Filosofia del Cibo e del Vino - Master

Cultura,tradizione e saperi dell’enogastronomia Made in Italy

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del Master in Filosofia del Cibo e del Vino, nato dalla solida collaborazione con Banca Intesa San Paolo e ISWA – consorzio formato da Allegrini, Arnaldo Caprai, Feudi di San Gregorio, Fontanafredda, Marchesi de’ Frescobaldi, Planeta e Villa Sandi  è il primo Master in assoluto a formare manager enogastronomici a tutto tondo, capaci di coniugare managerialità e profonda conoscenza del prodotto.

Il programma didattico affronta le tematiche del management, della filosofia e del marketing ma prevede anche un’ampia offerta di stage, presso le aziende partner, per formare una figura capace di gestire, valorizzare e comunicare le eccellenze del patrimonio enogastronomico italiano che mai come oggi, conosce una stagione tanto vivace, destinata a crescere significativamente nei prossimi decenni.

La sfida ambiziosa che il nostro Master in Filosofia del Cibo e del Vino si propone è quella di fornire gli strumenti per poter ridefinire e rivisitare dal punto di vista intellettuale e creativo, oltre che tecnico e specialistico, il mondo gastronomico e enologico italiano

Il master è stato presentato alla lezione porte aperte: “Bellezza e Impresa. Il patrimonio enogastronomico italiano tra tradizione e innovazione” lo scorso 25 Ottobre 2017, con la partecipazione di Molino Quaglia, partner dell’iniziativa.

Ulteriore riconoscimento per il progetto è stata l’importante presentazione, avvenuta lo scorso 20 Novembre, presso l’Istituto di Cultura Italiano di Madrid. Presenti all’evento, il direttore del master, Massimo Donà, il Prof. Francesco Valagussa e la dott.ssa Marilisa Allegrini, presidente di Allegrini Estates.

Ti aspettiamo!!!

Per tutte le informazioni sul corso, i bandi e le ammissioni visita la pagina del Master Filosofia del Cibo e del Vino

 

 

 

Ti potrebbero anche interessare

Plenary Lecture: “Not all organelles were created equal” della
Master in tecniche del Discorso Pubblico e Comunicazione d’Impresa
Antony Pellegrino: tra i 100 Future Makers BCG c’è anche uno studente UniSR

Bossi