INDICAZIONI OPERATIVE PER L’UTILIZZO DEL FONDO DESTINATO AD
ATTIVITA’ CULTURALI E SPORTIVE

1. Il Fondo per attività culturali e sportive a beneficio degli Studenti dell’Ateneo (di seguito il “Fondo”) è costituito dalle erogazioni liberali ricevute dall’Ateneo con espressa “finalità per attività culturali e sportive”.

2. Il Fondo potrà essere utilizzato esclusivamente per finanziare le attività culturali e sportive di cui alla Legge n 243/1991.

3. Le erogazioni ricevute a sostegno del Fondo saranno depositate su apposito conto corrente intestato all’Ateneo, ad esclusivo servizio del Fondo stesso.

4. Singoli studenti o gruppi di studenti potranno presentare i progetti per l’utilizzo del Fondo ai rappresentanti degli studenti delle Facoltà di Medicina, Psicologia e Filosofia, i quali provvederanno ad inoltrare i progetti ritenuti maggiormente meritevoli alla Direzione Generale dell’Ateneo.

5. Nel limite della disponibilità del Fondo, la Direzione Generale dell’Ateneo finanzierà i progetti ritenuti meritevoli.

6. La Direzione Amministrazione e Servizi fornirà periodica informazione sui progetti finanziati dal Fondo.

Per informazioni:
amministrazione: Luca Pollastri pollastri.luca@unisr.it
comunicazione: Servizio Comunicazione comunicazione@unisr.it
organizzazione: Marco Calzini calzini.marco@unisr.it