Il 21 Febbraio, nella Sala Aurora dello storico edificio del Comune di Cesano, verrà presentato il nuovo Centro Culturale Europeo “Palazzo Arese-Borromeo”, diretto da Massimo Cacciari, che sarà culla di diverse attività di studio e ricerca, di incontri e convegni con studiosi di diverse competenze. Il Centro affronterà anche i problemi dell’identità europea, le ragioni fondamentali della crisi che l’Europa oggi attraversa e le trasformazioni che la sua immagine ha conosciuto nel corso della storia.

Oltre alle numerose iniziative che sorgeranno in capo al Centro Culturale Europeo, anche la volontà di ospitare due nuovi centri di ricerca dell’Università Vita-Salute San Raffaele:

il Centro Internazionale di Ricerca per la Cultura e la Politica Europea (CIRCPE), diretto dal Prof. Roberto Mordacci, e ICONE – Centro Europeo di Ricerca di Storia e Teoria dell’Immagine, diretto dal Prof. Andrea Tagliapietra.  È con questa rinnovata prospettiva che l’Ateneo torna a vivere le stanze di Palazzo Arese-Borromeo.

Ti potrebbero anche interessare

Scuola di Formazione Patristica – Pensiero patristico e pensiero contemporaneo: il ruolo della storia e del linguaggio.
Il prof. Andrea Tagliapietra e il dott. Corrado Claverini relatori al convegno internazionale sull’Italian Thought presso l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli (IISF)
Premi di merito UniSR – Facoltà di Filosofia

Bossi