Politica della Qualità dell’Università Vita-Salute San Raffaele

Principi

L’UOMO: la volontà di conoscerlo, di comprenderne le dinamiche biologiche, psicologiche, spirituali e sociali è alla base di tutta la multiforme opera del San Raffaele e, quindi, della sua Università. Tale opera si esplica come indagine sulle strutture biologiche essenziali, come cura delle manifestazioni patologiche, come scoperta delle potenzialità intellettuali, come scandaglio delle risorse spirituali. Nel progetto complessivo sono previsti anche studi di carattere giuridico, economico, sociale e teologico. Tutto quello che riguarda l’uomo – Quid est homo – rientra, infatti, nell’interesse dell’Università Vita-Salute: “Uomo immagine e somiglianza di Dio, Uomo, quindi, chiamato al riordino del suo pensare e del suo lavorare modellato su Dio”.
L’eccellenza – in campo clinico, come in quello della ricerca e della didattica – non si raggiunge senza un costante impegno. L’Università Vita-Salute San Raffaele è una Università impegnativa.
•    Il numero degli ammessi è limitato e rigorose prove di ammissione selezionano i candidati.
•    Il piano didattico è concepito in modo da minimizzare il fenomeno dei fuori corso.
•    La frequenza alle lezioni teoriche e alle esercitazioni pratiche è obbligatoria
L’impegno profuso da tutti i protagonisti della vita universitaria – docenti, studenti, personale amministrativo – non è fine a se stesso, ma funzionale alla preparazione di figure professionali di alto livello, capaci di far fronte alle sfide della rapida trasformazione della nostra società.

Soddisfazione del Cliente

L’Ateneo, tramite i rapporti costanti con le strutture sanitarie, industriali, istituzionali e con i contatti continuativi con gli studenti e le famiglie, cura in modo particolare la definizione del laureato, in modo che il profilo sia adeguato a un inserimento nel Mondo del Lavoro a livelli di eccellenza, ma soprattutto che sia espressione dei principi culturali, educativi e professionali che guidano e informano la cultura e la ricerca nell’Ateneo San Raffaele, esplicitati nello Statuto. La soddisfazione dei clienti è verificata periodicamente e considerata nella valutazione delle strategie e dei piani di miglioramento.

Impegno della Direzione per la Qualità

La Direzione, consapevole che gli obiettivi dell’organizzazione siano raggiungibili con una diffusione capillare dell’informazione, con la motivazione del personale e con la disponibilità delle risorse adeguate, assicura che la presente Politica sia compresa, accettata e sostenuta a tutti i livelli organizzativi. A questo scopo cura l’adeguata formazione di tutto il personale che svolge funzioni che influenzano la qualità, e mette a disposizione tutti gli strumenti ritenuti necessari.

CSQ-IQNet_IT

L’Università Vita-Salute San Raffaele, al fine di un’ottimale definizione dei processi, ha attivato nel corso del 2004 un progetto di certificazione ai sensi delle normative ISO 9001:2000 e successive evoluzioni. Lo sviluppo dei progetti di certificazione implica, da parte del vertice dell’Ateneo, l’approvazione della politica e dei conseguenti obiettivi di qualità, nonché l’individuazione dei perimetri di certificazione (aree da certificare) e comporta l’attribuzione di un incarico ad una società esterna abilitata, ai sensi delle normative vigenti, al rilascio delle certificazioni.
La società di certificazione incaricata (IMQ S.P.A.) ha rilasciato in data 13 gennaio 2006 il certificato CSQ N. 9175.UVSR relativo ai Servizi Gestionali ed al Corso di Laurea in Scienze Psicologiche. Il rilascio di questa prima certificazione è stato il frutto di un lungo ed impegnativo lavoro di definizione ed ottimizzazione dei processi finalizzati alla soddisfazione dei clienti ed all’eccellenza della didattica e dei servizi di Ateneo.
Nel mese di dicembre 2006 è stata richiesta l’estensione della certificazione ai servizi della Direzione Amministrazione e Servizi ed al Corso di Laurea in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche. Pertanto il certificato rilasciato in data 2 febbraio 2007 si estende ai Servizi Gestionali ed ai Corsi di Laurea in Scienze Psicologiche ed in Biotecnologie Mediche e Farmaceutiche.
Nel mese di gennaio 2010 l’Ateneo ha ottenuto il rinnovo della certificazione in base alla nuova norma ISO 9001:2008.
Dal 21 dicembre 2010 il perimetro di certificazione viene esteso a: Progettazione ed erogazione di attività didattiche per i Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale delle Facoltà di Medicina e Chirurgia, di Psicologia, di Filosofia. Servizi Gestionali.
Dal 6 marzo 2013 il perimetro di certificazione viene ulteriormente esteso a: Progettazione ed erogazione di attività didattiche per i Corsi di Laurea e di Laurea Specialistica/Magistrale, Scuole di Specializzazione, Master. Servizi Gestionali.
Dal 13 gennaio 2014 il perimetro di certificazione viene ridefinito e ampliato: Processo di Autovalutazione, Valutazione periodica, Accreditamento. Corsi di Laurea, Laurea Magistrale, Scuole di Specializzazione e Master, Servizi Gestionali.

Quest’ultima estensione consente all’Università Vita-Salute San Raffaele di essere il primo ateneo a certificare le modalità di gestione del Processo di autovalutazione, valutazione periodica, accreditamento, previsto dalle norme ministeriali e dalle direttive dell’ANVUR.

> Certificato CSQ 2015
> Certificato IQNET 2015

Il Sistema di Gestione Qualità quale strumento a supporto dell’attuazione delle direttive legislative Universitarie.