Il Corso di Laurea Magistrale in Filosofia del mondo contemporaneo propone un’offerta didattica innovativa e unica sul piano dei contenuti nel panorama universitario italiano. La filosofia è il luogo d’elezione per una riflessione rigorosa e sistematica sulle tensioni, le opportunità, le innovazioni e i problemi dell’età contemporanea. Per rendere possibile questa riflessione concreta, critica e propositiva, è necessaria un’offerta didattica che colleghi l’approfondimento delle questioni tipiche della tradizione filosofica alla conoscenza basilare delle scienze (in particolare quelle che riguardano la mente e il linguaggio), del diritto, dell’economia, delle scienze sociali e della geopolitica. Il superamento dell’ormai obsoleta separatezza dei saperi formerà studiosi e una classe dirigente capaci di interpretare le sfide odierne con una visione d’insieme più ampia e costruttiva.

Questo Corso di Laurea Magistrale focalizza quindi l’attenzione dello studio e dell’attività didattica sui temi cruciali dell’età contemporanea: la giustizia nell’età della globalizzazione, le criticità e le potenzialità dell’economia mondiale, le sfide alla libertà politica e individuale, la persona responsabile delle proprie scelte nel mondo sociale, le forme di intenzionalità collettiva e impegno comune, la nuova immagine della mente che emerge dalle scienze cognitive e dalle neuroscienze, le forme del linguaggio e dell’argomentazione, il senso dei mutamenti culturali profondi del nostro tempo nelle idee, nei sistemi di sapere e nelle espressioni simboliche, dalla filosofia alle arti, e la ricerca morale e politica necessaria per affrontarli.

Brochure e Guida dello studente

Inizio corsi: lunedi’ 8 ottobre 2018

Percorso formativo

Il percorso formativo proposto si sviluppa facendo riferimento a cinque direttrici fondamentali (Storia delle idee; Filosofia analitica, neuroscienze cognitive e linguaggio; Filosofia morale e politica; Filosofia della persona; Metafisica ed estetica) che combinano l’attività scientifica (seminari, convegni, conferenze, dibattiti, ecc.) dei cinque centri di ricerca attivi nell’ambito della Facoltà di Filosofia (CRISI, CRESA, CeSEP, Persona, Diaporein) con gli insegnamenti offerti dalla programmazione didattica in senso stretto.

Ai cinque indirizzi di ricerca e studio offerti dai centri si aggiunge poi la prospettiva generale di approfondimento e di confronto offerta dal centro di ricerca interfacoltà GENDER, che si prefigge di dare visibilità e sviluppare i numerosi studi e programmi di ricerca sulle questioni di genere e antidisriminatorie, incentivando soprattutto le ricerche di carattere interdisciplinare che coinvolgono diverse competenze: filosofiche, psicologiche, mediche, assistenziali e scientifiche.

Responsabili del corso

Preside della Facoltà di Filosofia:
Prof. Roberto Mordacci

Contatti

02 9175 1567

02 91751 451

preside.filosofia@unisr.it

Presidente del Corso di Laurea Magistrale:
Prof. Tagliapietra Andrea

Contatti

02 2643 4866

02 91751 451

tagliapietra.andrea@unisr.it

I laureati del Corso di Laurea Magistrale in Filosofia del mondo contemporaneo potranno trovare occupazione negli ambiti in cui sono richieste capacità di progettazione e abilità organizzativa delle competenze e delle relazioni interpersonali, nella progettazione di attività filosofica e culturale, nonché in tutti gli ambiti che richiedono capacità critica, creatività e autonomia di elaborazione: promozione e cura degli scambi interculturali; aziende di produzione e di servizi; formazione e gestione delle risorse umane presso enti pubblici o privati; progettazione di eventi culturali; gestione di archivi, biblioteche e musei; case editrici, giornali, uffici stampa e di relazioni con il pubblico; attività e politiche culturali e sociali nella pubblica amministrazione; counseling filosofico; organizzazione e gestione di corsi di formazione, anche professionale; consulenza e formazione nell’ambito dell’etica applicata; riorganizzazione del lavoro e dei processi produttivi alla luce delle nuove tecnologie; attività di consulenza sui processi decisionali e nell’ambito della comunicazione politica.

I laureati del Corso di Laurea Magistrale avranno inoltre la possibilità di accedere a un corso di dottorato di ricerca, o a un master di secondo livello e possono prevedere come occupazione l’insegnamento nella scuola, una volta completato il processo di abilitazione e superati i concorsi previsti dalla normativa vigente.

Per studiare Filosofia con i migliori!

Anche quest’anno si aprono i bandi per l’assegnazione di premi di merito per l’anno accademico in corso per tutti coloro che siano iscritti o che intendano iscriversi al primo anno.

I premi, concessi sulla base di criteri di merito e di reddito, garantiscono la copertura quasi integrale della retta e saranno assegnati a sei studenti, per ogni corso, rappresentando una opportunità unica per  studiare e formarsi in una della Facoltà più dinamiche e moderne del panorama italiano!

Per tutte le info http://www.unisr.it/borse-di-studio/#agevolazioni-premi-di-meriti

 

 

Questo Corso di Laurea Magistrale focalizza l’attenzione dello studio e dell’attività didattica sui temi cruciali dell’età contemporanea