Bio

Ricercatore Universitario dal 2010. Specialista in Psicologia Clinica, dal 2001 lavora nel Servizio di Psicologia Clinica e della Salute dell’Ospedale San Raffaele di Milano dove svolge attività clinica e di ricerca.

A partire dalla laurea ha maturato esperienze lavorative anche all’estero in realtà cliniche e universitarie. Docente presso la Facoltà di Psicologia e nelle scuole di specializzazione di Psicologia Clinica e Neuropsicologia.

Ha inoltre messo a disposizione in modo volontario la propria esperienza professionale lavorando per organizzazioni non governative in paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Meridionale.

È autrice e co-autrice di numerosi articoli scientifici per giornali italiani e internazionali in ambito di psicologia medica ospedaliera e della salute.

Dalla propria esperienza quotidiana matura il desiderio di prendersi cura delle pazienti e della loro qualità di vita e, per questo, nel 2012 avvia il progetto dell’Ospedale San Raffaele “Salute allo Specchio” di cui è Responsabile. Ha fondato ed è Vice-Presidente di Salute allo Specchio Onlus, associazione che ha come obiettivo coniugare l’eccellenza medica con la qualità della cura.

Pubblicazioni recenti

– Di Mattei V.E., Motta C., Villa S., Sarno L., Psychological approach to the aneurysm patient, Springer Ed. (in press)

– Di Mattei V.E., Prunas A., Novella L., Marcone A., Cappa S.F., Sarno L., (2008) The burden of distress in caregivers of elderly demented patients and its relationship with coping strategies, Neurological Sciences, 29, pp. 383-389

– Di Mattei V. E., Ratti M.M., Milesi M. R., Villa E., Sarno L.“Guidelines for the assistance to oncology patients in a Health Psychology Clinical Service: a psycho-dynamic model”. Psycho-oncology, vol. 17, ppS1-S348, 2008

– Di Mattei V.E, Ratti M.M., Finocchiaro C.Y., Sarno L.,  Villa E., “The doctor-patient relationship: an experimental study in an oncology setting”.
Psycho-oncology, vol. 17, ppS1-S348, 2008

– Di Mattei V.E, Ratti M.M., Finocchiaro C.Y., Sarno L.,  Villa E., “Psychological patterns of the relationship and the comunication between doctor and patient in oncology setting”. Psycho-oncology, vol. 17, ppS1-S348, 2008

– Di Mattei V.E., Prunas A., Sarno L. (2004), Il Burnout negli operatori della salute mentale: quali interventi?, Psicologia della salute, 2, 113-122.

– Guarnerio C., Di Mattei V.E., Sarno L. (2004), Nascita, crescita e sviluppo della formazione psicoterapeutica in Italia, Psicoterapie

Dr. Valentina Di Mattei has been a University Researcher since 2010. She is specialized in Clinical Psychology and since 2001 works in the Health and Clinical Psychology Clinic at the San Raffaele Hospital in Milan where she is both a researcher and clinician.

Since graduating, she has developed various work experiences abroad in both clinical and university settings. She is a Professor in the Faculty of Psychology at the San Raffaele University, both for the undergraduate Psychology course and the Clinical and Neuropsychology specialties.

She has also offered her professional experience as a volunteer, working for non-governmental organizations in Africa, Asia, and South America.

She is author and co-author of numerous scientific articles for both Italian and International Psychology and Medical journals.

From her daily experience, she has developed a desire to care for patients and their quality of life, for this reason, in 2012, she founded the “Salute allo Specchio” project at the San Raffaele Hospital for which she is now managing director. She also founded and is now Vice-President of the non-profit organization “Salute allo Specchio Onlus”, an organization which aims to combine medical excellence with quality of care for oncology patients.

Il titolare del presente curriculum vitae, pubblicato online sul portale www.unisr.it, è garante in via esclusiva della correttezza e della veridicità dei dati e delle informazioni in esso riportate e del loro eventuale e puntuale aggiornamento. Egli è dunque il diretto ed unico responsabile dei contenuti indicati nei propri curricula.