Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie dell’Università Vita-Salute San Raffaele nasce come risposta alla sempre più rilevante richiesta di attenzione al miglioramento della salute e della qualità di vita delle persone anziane. L’obiettivo è quello  di formare un professionista sanitario che sappia affrontare questo bisogno con le migliori competenze non solo cliniche, ma anche tecnologiche e metodologiche.

La multidisciplinarietà richiesta nella cura dei soggetti anziani ha portato i Sistemi Sanitari a richiedere con maggiore forza ai professionisti del settore sia competenze tipiche del profilo professionale sia quelle di tipo metodologico, necessarie anche per l’integrazione tra le differenti professioni sanitarie, che specialmente nella cura dei soggetti anziani, devono sviluppare un approccio di team multidisciplinare.

I Corsi di Laurea triennali delle Professioni Sanitarie si adoperano per formare oggi professionisti in grado di rispondere adeguatamente alle richieste e ai cambiamenti del contesto Salute in cui si trovano ad operare, tuttavia, la complessità delle richieste del settore, la velocità degli sviluppi tecnologici e la mutazione del contesto operativo, richiedono ai professionisti una sempre maggiore specializzazione.

Il nostro Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie nasce come sintetizzatore dell’evoluzione dei bisogni del settore attraverso la costruzione di un corso specializzato e specializzante al fine di formare professionisti in grado di operare su patologie ad alta complessità ed in ogni fascia di età con le adeguate competenze professionali, metodo scientifico e abilità nell’uso delle tecnologie.

Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie dell’Università Vita-Salute San Raffaele si prefigge di fornire conoscenze approfondite in ambito clinico, metodologico, tecnologico e didattico per formare Laureati Magistrali che sappiano affrontare e trasmettere le più moderne modalità di cura riabilitativa dei soggetti anziani.

Grazie alle collaborazioni già attive tra il Corso di Laurea triennale in Fisioterapia e alcune realtà implicate nella ricerca traslazionale e clinica a livello internazionale, sarà possibile trasmettere allo studente capacità e conoscenze di comprovato valore e attualità.

 

Tali collaborazioni hanno un carattere fortemente innovativo sia nel contesto nazionale che internazionale e, negli anni, hanno portato a diverse pubblicazioni scientifiche negli ambiti del neuroimaging funzionale, della fisiologia del dolore muscolare, delle misure di outcome in progetti di trattamento di patologie muscolari degenerative con cellule staminali.

Il percorso di formazione, di durata biennale, è pensato per preparare gli studenti ad affrontare  e trasmettere con professionalità e competenza le più moderne modalità di cura riabilitativa dei soggetti anziani

Durante il primo anno di Corso verranno approfondite le tendenze attuali nel campo riabilitativo dell’anziano secondo una logica multidisciplinare, considerando anche gli ambiti della riabilitazione assistita da tecnologie avanzate quali la robotica e la realtà virtuale impiegate come supporto all’esercizio terapeutico.

Inoltre verrà fornita agli studenti la preparazione per misurare gli outcome,  progettare, gestire, analizzare, interpretare statisticamente e valutare studi sperimentali ed indagini osservazionali nei campi della salute. Lo studente dovrà allinearsi ai contenuti della letteratura scientifica internazionale e rendersi autonomo nel valutare e tradurre in ambito clinico le informazioni reperite.

Nel secondo anno invece gli studenti apprenderanno come poter utilizzare gli strumenti più innovativi per l’acquisizione di dati (risonanza magnetica funzionale per imaging cerebrale e strumenti di analisi per lo studio della meccanica del movimento) inerenti alla funzione neuromotoria e le loro possibili applicazioni cliniche.

La preparazione avverrà tramite lezioni frontali e attraverso il tirocinio clinico, attività formativa concentrata nel secondo anno di Corso, da svolgersi prevalentemente presso le Unità Operative dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano, sotto la guida di tutor esperti. Durante l’attività di tirocinio gli studenti dovranno raccogliere ed analizzare dati inerenti alle misure di outcome, ipotizzare modelli organizzativi e svolgere attività di tutorship agli studenti del Corso di Laurea triennale in Fisioterapia.

I laureati magistrali al Corso di Laurea Magistrale in Scienze Riabilitative delle Professioni Sanitarie potranno trovare sbocchi occupazionali esercitando l’attività professionale in strutture pubbliche e private potendosi avvalere di approfondite conoscenze nell’ambito della fisiopatologia e riabilitazione degli aspetti motori e cognitivi legati all’invecchiamento; all’interno di strutture di ricerca; a livello dirigenziale nelle strutture del SSN o servizi sanitari; nella progettazione e realizzazione di interventi formativi per l’aggiornamento e la formazione permanente e nel contribuire alla formazione, per ciascuna specifica figura professionale, con attività di docenza in ambito Universitario, tutorship e coordinamento del tirocinio.

Potranno inoltre proseguire il percorso formativo accedendo ai corsi di Dottorato di Ricerca con obiettivi di approfondimento dell’indagine scientifica e della metodologia della ricerca e ai Master Universitari di II livello, con obiettivi di perfezionamento scientifico e formazione permanente su specifici settori di intervento.