Cappellania  Università “Vita-Salute” San Raffaele

Assistente spirituale: Dr. Don Paolo Andrea Natta

Via Olgettina, 46 – 20132 Milano -Tel. 335 8200976
E-mail:  patmospan@gmail.com
Facebook: Paolo Andrea Filippo Natta (chiedi l’amicizia!)

L’Università “Vita-Salute” San Raffaele trae la sua radice dall’esperienza cristiana del suo fondatore don Luigi Maria Verzè, il quale, pur lasciando completamente liberi i docenti, il personale amministrativo e gli studenti di esercitare ogni libero pensiero relativamente alla questione di Dio, ha proposto altrettanto liberamente di provare a confrontarsi col pensiero di Gesù Cristo offrendo un’assistenza spirituale a tutti i raffaeliani che desiderassero profittarne.

La Cappellania universitaria del San Raffaele si propone, quindi, come luogo di incontro aperto a tutti e, in particolare, a coloro che nel tempo dell’università desiderano compiere un’esperienza spirituale; promuove liturgie eucaristiche, momenti di preghiera, incontri culturali, spirituali e di condivisione fraterna.
È sempre possibile avere un colloquio con il cappellano, per l’accompagnamento spirituale, la confessione e la preparazione al sacramento della Cresima o agli altri sacramenti dell’Iniziazione Cristiana, ma anche per un confronto con il pensiero Cristiano.
Vi è poi il Ciborio in Università (Dibit 2, Basilikè San Raffaele, piano -1), grande sintesi simbolica del pensiero di don Verzè: qui sulla Barca di Pietro nel periodo di svolgimento dei corsi viene esposta periodicamente una proposta di meditazione spirituale.

Le Sante Messe vengono celebrate:

a Ville Turro nella cappella di San Luigi della Luce ogni lunedì alle 13.10;
nella Cappella dell’Ulivo (Accettazione Centrale) il martedì alle 13.10;
nella Cappella parrocchiale Maria, Madre della Vita, ogni mercoledì alle ore 13  (Pronto Soccorso, settore C -1).
(N.B.: subito prima e dopo le celebrazioni resta sempre disponibile per eventuali confessioni)

Presso le Residenze Universitarie il cappellano sarà presente tra le 18.00 e le 19.00 il lunedì in Melghera, il martedì in Cassinella).

Incontri e visite culturali, momenti di aggregazione e iniziative spirituali sono concordati e organizzati di volta in volta con i frequentatori della Cappellania in armonia con le esigenze del calendario accademico.
Si danno poi possibilità di attività di volontariato presso la Cappellania stessa o in parrocchia ospedaliera.

Don Natta, maturato presso il Liceo Classico “Cesare Beccaria” di Milano, laureato in Giurisprudenza alla Università Statale della stessa città e in Teologia presso l’Antonianum di Roma, ha vissuto anche in Israele e in Libano e parla italiano e francese, cavandosela anche in inglese. Prima della vocazione è stato per 7 anni consigliere circoscrizionale della zona 6 di Milano e per 6 anni consigliere nazionale della sezione italiana di Amnesty International, promuovendo in particolare le pubblicazioni sulle violazioni dei diritti umani.