Università Vita-Salute San Raffaele
Università Vita-Salute San Raffaele
CERCA    ENGLISH
Homepage  Ateneo  Docenti
Avviso prove di ammissioni odontoiatria
Il bando relativo alla prova di ammissione, per l’Anno Accademico 2014/2015, al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria verrà pubblicato entro la fine del mese di giugno 2014.
Laboratorio Filosofia Impresa.
7 maggio - Roberto Ciati, Scientific Relations & Sustainability Director e Ylenia Tommasato, Sustainability Specialist Barilla Group
Open Day Filosofico - 7 maggio 2014
Presentazione Facoltà di Filosofia
Registrazioni aperte
L’Eccellenza Certificata
L’Ateneo si conferma leader per la didattica e la ricerca di qualità - CSQ rilascia il certificato di qualità dei processi e della didattica ad UniSR

Facoltà di Filosofia

Facoltà di Medicina

Facoltà di Psicologia

Chiesa Roberto

Chiesa Roberto English version

Professore ordinario - Facoltà di Medicina e Chirurgia


e-mail: chiesa.roberto@unisr.it
telefono: 02 2643.7130
fax: 02 2643.7148


Professore Ordinario di Chirurgia Vascolare

Direttore Unità Operativa di Chirurgia Vascolare, Istituto Scientifico H San Raffaele

 

Scheda biografica

Nato il 27 Ottobre 1949 a Milano

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano nel 1974

Specializzazione in Chirurgia Generale presso l’Università di Milano nel 1979

Specializzazione in Chirurgia Vascolare presso l’Università di Milano nel 1984

Specializzazione in Cardiochirurgia presso l’Università di Siena nel 1992

 

Curriculum

  • Nel 1983 - 1986 ha frequentato, come "Assistant Etranger", l’Università Claude Bernard di Lione (Hopital Edouard-Herriot – Francia) dove ha svolto attività di perfezionamento e ricerca nella chirurgia vascolare addominale e periferica e nel trapianto di rene e pancreas.

  • Nel 1986 - 1987 ha frequentato la Thoracic and Cardiac Surgical Unit (Harefield Hospital–Harefield-Middlesex, United Kingdom) dove ha approfondito le sue esperienze in chirurgia dell’aorta toraco-addominale e in chirurgia cardiaca (trapianto di cuore).

  • A partire dal 1995 frequenta regolarmente il Baylor College of Medicine/The Methodist Hospital – Houston, Texas diretto dal Prof. Joseph S. Coselli dove approfondisce le sue esperienze nella chirurgia degli aneurismi dell’aorta toracica e toraco-addominale.

  • E’ membro delle più prestigiose Società Nazionali ed Internazionali di Chirurgia Vascolare.

  • E’ autore di 9 monografie e di oltre 700 pubblicazione scientifiche su riviste nazionali ed internazionali ed ha partecipato o è stato relatore su argomenti di chirurgia vascolare ad oltre 350 congressi nazionali ed internazionali.

  • E’ il coordinatore scientifico della Rivista Vascular Update relativa agli aggiornamenti periodici della letteratura internazionale in Chirurgia Vascolare ed Endovascolare.

  • Nomina con D.M. del 28/5/2008  del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali quale componente della “Commissione di Programmazione” per formulare proposte e pareri in relazione alle attività istituzionali del Ministero della Salute.

  • Membro del consiglio d’amministrazione della Società Francese di Chirurgia Vascolare (SCV - Société de Chirurgie Vasculaire de Langue Française) come rappresentante dei membri stranieri nel triennio 2007-2010, rieletto per il triennio 2010-2013.

  • Presidente eletto della Società Francese di Chirurgia Vascolare (SCV - Société de Chirurgie Vasculaire de Langue Française) per l’anno 2013.

 

Aree di ricerca
  • Il settore in cui attualmente il Prof. Roberto Chiesa è impegnato è quello relativo alle problematiche della chirurgia nel distretto aortico toraco addominale. La competenza acquisita in tale settore gli ha consentito di essere chiamato a far parte del Comitato per la Definizione delle Linee Guida per la Chirurgia dell’Aorta Toraco-Addominale della Società Italiana di Chirurgia Vascolare (SICVE). Tali Linee Guida sono il riferimento nazionale per questo tipo di terapia.

  • Altro settore in cui è impegnato è il trattamento endovascolare ed “ibrido” (una strategia che combina le metodiche di chirurgia tradizionale ed endovascolare) delle malattie a carico dell’arco aortico, dell’aorta toracica discendente e dell’aorta toraco-addominale (aneurismi, dissezioni, coartazioni, ed altre anomalie congenite e acquisite).

  • Altro settore di ricerca è costituito dal trattamento delle lesioni carotidee extracraniche, dove ha approfondito numerosi argomenti di ricerca tra i quali la protezione cerebrale in corso di clampaggio carotideo durante l’intervento di endoarterectomia carotidea, il ruolo del Doppler Transcranico e dell’EEG come monitoraggio neurologico, l’uso dell’anestesia loco-regionale, il confronto tra tecniche chirurgiche differenti (endoarterectomia per eversione versus endoarterectomia standard: studio Everest). La casistica di interventi eseguiti in questo distretto al 2010 supera i 9000 casi.

  • Sempre nell’ambito delle lesioni carotidee extracraniche, altro settore di ricerca, in particolare degli ultimi anni, è costituito dal trattamento mini-invasivo endovascolare delle stenosi carotidea mediante stent e sistemi di protezione cerebrale anti-embolici.

  • Partecipa in collaborazione con l’Unità di Complicanze  del Diabete  del San Raffaele, con il Dipartimento di Bioingegneria del Politecnico di Milano, e con il reparto di Chirurgia Sperimentale del Policlinico San Matteo di Pavia al progetto finanziato dalla regione Lombardia BIOVART (Generazione in vitro di sostituti vascolari autologhi mediante tecnica di ingegneria tissutale) per la costruzione di arterie artificiali.

  • Partecipa al progetto internazionale SAFROS (Patient Safety in Robotic Surgery) focalizzato allo sviluppo di tecnologie robotiche innovative da applicare per la formazione ed il progresso nel training chirurgico in Chirurgia Vascolare

  • Partecipa inoltre a numerosi trial internazionali per lo sviluppo ed il commercio di endoprotesi aortiche addominali e toraciche per il trattamento di aneurismi e dissezioni.

 

Selezione di pubblicazioni
  • Chiesa R, Melissano G, Marone E.M, Kahlberg A, Marrocco Trischitta M, Tshomba Y.

        Endovascular treatment of aortoesophageal and aortobronchial fistulae.

        J Vasc Surg 2010 May;51(5):1195-202.

 

        Ann Vasc Surg 2010 Oct;24(7):952.e1-7

 

  • Melissano G, Civilini E, Bertoglio L, Logaldo D, Chiesa R.

        Initial clinical experience with the modified Zenith “PRO-FORM” TX2 thoracic endograft

        J Endovasc Ther 2010 Aug;17(4):463-470.

 

 

  • Chiesa R, Melissano G, Tshomba Y, Civilini E, Marone EM, Bertoglio L, Calliari FM.                                                                                                                   Ten years of endovascular aortic arch repair.

        J Endovasc Ther. 2010 Feb;17(1):1-11

 

  • Marone EM, Volonté M, Limoni C, Petrini O, Chiesa R. Therapeutic options and patterns of                                                                                                                             prescription in chronic venous disorders: results of a 3-year survey in Italy

         Eur J Vasc Endovasc Surg. 2009 Oct;38(4):511-7.

 

  • Chiesa R, Tshomba Y, Melissano G, Logaldo D.

        Is hybrid procedure the best treatment option for thoraco-abdominal aortic aneurysm?

        Eur J Vasc Endovasc Surg 2009 Jul;38(1):26-34


  • Melissano G, Bertoglio L, Civelli V, Moraes Amato A.C, Coppi G, Civilini E, Calori G, De Cobelli F, Del Maschio A, Chiesa R.

       Demonstration of the Adamkiewicz artery by multidetector computed tomography angiography analysed with the open source software Osirix.

       Eur J Vasc Endovasc Surg 2009 Apr;37(4):395-400


  • Tshomba Y, Bertoglio L, Marone E.M, Melissano G, Chiesa R.

        Visceral aortic patch aneurysms after thoracoabdominal aortic repair: conventional vs hybrid treatment. Journal of Vascular Surgery 2008 Nov;48 (5)5:1083-1091

Chiesa R, Tshomba Y, Melissano G, Marone EM, Bertoglio L, Setacci F, Calliari FM. Hybrid approach to thoracoabdominal aortic aneurysms in patients with  prior aortic surgery. J Vasc Surg. 2007 Jun;45(6):1128-35.










 

Insegnamenti e compiti accademici

Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Vascolare

Nell’ambito del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia:

- Titolare del Corso di Chirurgia Vascolare nell’ambito del Corso Integrato di Chirurgia

- Titolare del Corso Elettivo “Anatomia Chirurgica dei vasi arteriosi”

- Titolare del Corso Elettivo “Approfondimenti in Chirurgia Vascolare”

Direttore del Master di secondo livello in Chirurgia Aortica

Dal 2004 Presidente del Congresso: “AORTIC SURGERY AND ANESTHESIA “HOW TO DO IT” (edizione biennale)