Cognitive Psychology

Mercoledì 14 marzo 18.00 USI – Lugano


Studio, apprendimento e memoria: cosa ne sappiamo e come possiamo controllarli è  il tema dell’incontro che si terrà  Mercoledì 14marzo alle 18.00 presso USI Università della Svizzera italiana, con i docenti del Master in Cognitive Psychology Antonio Malgaroli e Clelia Di Serio

Durante l’evento, aperto al pubblico, i due docenti del Master in Cognitive Psychology in Health Communication dell’USI  dialogheranno sul tema insieme al Dr. Paolo Paganetti, responsabile Laboratorio di Neuroscienze Biomediche del Neurocentro della Svizzera italiana e il Dr. Piercarlo Bocchi del Dipartimento formazione e apprendimento della SUPSI. Introdurrà l’incontro il Rettore dell’USI, Boas Erez.

“Nonostante il fiorire di tecniche finalizzate al potenziamento della memoria, è difficile trovare metodologie davvero solide e convincenti in questo ambito e – contrariamente al senso comune – i processi mnemonici restano una materia difficile da esplorare. Quel poco che sappiamo può tuttavia essere utilizzato per migliorare il modo di insegnare da una parte e quello di studiare dall’altra, sia nei termini di “quanto” impariamo, sia nei termini di “per quanto” riusciamo a ritenere quanto letto o studiato”

Cognitive Psychology in Health Communication è il corso di laurea magistrale internazionale offerto dalla collaborazione tra UniSR e USI, che riconosce un pieno titolo riconosciuto in entrambi i paesi (Italia e Svizzera), proponendo una formativa innovativa in cui si trattano non solo le tematiche di Psicologia e Psicologia Cognitiva ma le si valutano in un’ottica che ricomprende sia la ricerca che le più pratiche aree legate all’ambito della comunicazione, dell’organizzazione e management in campo sanitario.

L’evento rappresenta una occasione  per comprendere l’importanza e le applicazioni della psicologia cognitiva in un campo tanto vasto quanto delicato come quello dell’health.

Ti potrebbero anche interessare

Il libro del Prof. Ferini Strambi vincitore del BMA Medical Book of the Year
Sonno prima degli esami: è fondamentale, ed ecco perché
Psicologia Infantile - Anna Ogliari
Bambini e psicologia: due interviste alla Prof.ssa Ogliari

Giorgia