Il Child in Mind Lab nasce nel Marzo 2017 per rispondere all’esigenza di creare un team in grado di occuparsi a tutto campo di psicologia e psicopatologia dello sviluppo svolgendo attività di ricerca e di formazione.

In particolare, il Child in Mind Lab si occupa dello studio delle abilità sociali, cognitive ed emotive nel bambino e nell’adolescente, con la finalità di promuovere uno sviluppo sano.

 

Il Child in Mind Lab collabora con altre realtà UniSR e OSR, nello specifico con:

– Servizio di Psicopatologia dello Sviluppo OSR

– Centro Disturbi del Comportamento Alimentare OSR

Centro Universitario di Statistica per le Scienze Biomediche (CUSSB)

– Servizio di Psicologia Clinica della Salute OSR

– Centro di Medicina del Sonno OSR

Centro di Neuro- e Psicolinguistica (CNPL)

Laboratorio di Azione, Percezione e Cognizione (LAPCO)

UniSR Social.Lab

 

Sono attive inoltre alcune collaborazioni nazionali ed internazionali, di seguito elencate:

– Istituto Superiore di Sanità (Roma)

– Associazione La Nostra Famiglia – IRCCS Eugenio Medea (Bosisio Parini)

– Professor Thalia Eley, Director of EDIT Lab, King’s College (London, UK)

– Professor Deborah Beidel, University of Central Florida (Florida, USA)

– Professor Robin Banerjee, Director of CRESS Research Lab, University of Sussex (Brighton, UK)

– Professor Sue Leekam, Director of the Wales Autism Research Centre, Cardiff University (Cardiff, UK)

– Professor Helen Askell-Williams, College of Education, Psychology and Social Work, Flinders University (South Australia, Australia)

L’attività di ricerca del Child in Mind Lab riguarda diverse tematiche inerenti lo sviluppo sociale, cognitivo ed emotivo di bambini e adolescenti, con un’ampia varietà di strumenti e metodi.

 

Progetto alimentazione: in questo progetto di ricerca longitudinale seguiamo le traiettorie evolutive di bambini dalla scuola dell’infanzia alla scuola primaria per capire come si acquisice l’idea di sana alimentazione e quali sono i correlati a livello cognitivo, emotivo e sociale.

 

Progetto impulsività: in questo progetto di ricerca intendiamo indagare lo sviluppo del controllo dell’impulsività sia in popolazione infantile che adulta mediante l’utilizzo di task comportamentali e test neuropsicologici. Ci proponiamo di estendere l’indagine utilizzando strumentazioni di tipo elettrofisiologico e psicofisiologico.

 

– Direttore: Anna Ogliari, Professore Associato di Psicologia Clinica presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, Assistente Ospedaliero presso il Servizio di Psicopatologia dello Sviluppo e del Centro Disturbi Alimentari del San Raffaele Turro

– Co-Direttore: Marcella Caputi, Ricercatore a tempo determinato in Psicologia dello Sviluppo e Psicologia dell’Educazione presso la Facoltà di Psicologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele

 

Collaboratori:

– Regina Gregori Grgic, assegnista di ricerca in Psicologia dello Sviluppo UniSR

– Elettra Pezzica, dottoranda di ricerca in Filosofia e Scienze della Mente UniSR

– Raffaella Belotti, consulente del Servizio di Psicopatologia dello Sviluppo del San Raffaele Turro

– Valeria Fiocco, consulente del Servizio di Psicopatologia dello Sviluppo del San Raffaele Turro

– Claudia Cosmai, tirocinante in Psicologia UniSR

– Linda Frongillo, tirocinante in Psicologia UniSR

– Davide Rotondi, tirocinante in Psicologia UniSR

– Paola Sorgato, tirocinante in Psicologia UniSR

– Cinzia Petitti, tirocinante in Psicologia UniSR

– Alice Legnani, tirocinante in Psicologia UniSR

– Giulia Anchora, tirocinante in Psicologia UniSR

Il Child in Mind Lab organizza periodicamente seminari e giornate di studio pensati come momento di formazione e di confronto con professionisti esperti sui temi dello sviluppo.

Vengono erogati, su richiesta, corsi di formazione per insegnanti/educatori/pedagogisti inerenti tematiche relazionali, cognitive ed emotive.

Vengono inoltre realizzati interventi ad hoc nelle scuole per gestire situazioni di varia natura.

Per ulteriori informazioni contattare il Direttore (ogliari.anna@unisr.it) e il co-Direttore del Lab (caputi.marcella@unisr.it)