L’Università Vita-Salute San Raffaele, con le sue tre Facoltà – Filosofia, Medicina, Psicologia – è un Ateneo leader per la didattica e la ricerca di qualità. Sostengono questa affermazione i ranking tra i più significativi e conosciuti al mondo, come THE – Times Higher Education e QS, che annualmente valutano le Università internazionali sulla base della loro didattica, ricerca, numero di pubblicazioni, citazioni su riviste internazionali e rapporti con gli operatori del mercato di riferimento. Secondo THE, per quanto riguarda l’area Clinical Pre-Clinical & Health, UniSR si posiziona tra i n° 151-175 migliori Atenei, nonché al 23° posto (seconda università italiana) tra le Università più giovani. QS classifica invece UniSR al 9° posto al mondo per numero di citazioni per paper.

La presente sezione descrive tutti gli aspetti relativi alla Ricerca che si svolge presso il nostro Ateneo: Centri di Ricerca di tutte e tre le Facoltà, Iniziative e attività, Laboratori di ricerca avanzata; informazioni e riferimenti per chi desidera iniziare un Dottorato presso UniSR. Inoltre, data l’assoluta necessità odierna di comunicare la scienza, le attività di public engagement, che in UniSR sono svolte con diversi livelli di coinvolgimento – attività istituzionali, previste a livello di progetti di ricerca, o lasciate alla libera iniziativa individuale dei ricercatori.

CENTRI DI RICERCA

CENTRI DI RICERCA

LABORATORI DI RICERCA AVANZATA

LABORATORI DI RICERCA AVANZATA

INIZIATIVE E ATTIVITÀ

INIZIATIVE E ATTIVITA'

SERVIZI ALLA RICERCA

SERVIZI ALLA RICERCA

Iniziare un Dottorato in UniSR

Iniziare un Dottorato in UniSR

Informazioni per Dottorandi in UniSR

Informazioni per Dottorandi in UniSR

Progetti Finanziati

Progetti Finanziati

I Dottorati UniSR

I Dottorati UniSR

PhD Seminars

PhD Seminars

Opportunità di Finanziamento

Opportunità di Finanziamento

Attività di Comunicazione della Scienza

L’Università Vita-Salute San Raffaele forma studenti di alto livello grazie alla varietà di stimoli, possibilità, tecnologia e ai suoi insegnanti di fama mondiale. L’attività che i ricercatori del San Raffaele – studenti, ricercatori e professori – conducono, tuttavia, non è limitata ai laboratori dell’Istituto: i nostri scienziati sono sempre stati impegnati a condividere la loro attività con un vasto pubblico attraverso attività di comunicazione della scienza a livello nazionale. L’Istituto è fermamente convinto che la comunicazione, il coinvolgimento e l’educazione nell’ambito delle scienze della vita rivolti a un pubblico di “non addetti ai lavori” rappresentino un’interazione significativa e costruttiva che offre opportunità di apprendimento reciproco tra scienziati e membri del pubblico.

Questo dovere fondamentale e responsabilità sociale vede i professori universitari, i ricercatori senior, i dottorandi e i Post dottorati coinvolti in molteplici attività progettate per diversi pubblici e contesti. Il Servizio Comunicazione dell’Università collabora spesso con l’Ospedale San Raffaele e altre strutture del Gruppo San Donato per rendere possibile il coinvolgimento diretto degli scienziati nella comunicazione del loro lavoro.

UniScienza&Ricerca

Inaugurato ad Ottobre 2016, UniScienza&Ricerca è il blog scientifico dell’Università Vita-Salute San Raffaele: uno strumento innovativo che l’Ateneo utilizza per raccontare la ricerca condotta presso il nostro Istituto, con un linguaggio semplice ed accessibile. UniScienza&Ricerca è uno spazio in cui leggere tante curiosità e scoprire il lato affascinante, entusiasmante e divertente della scienza e della ricerca UniSR. Ogni mese racconta, in modo comunicativo, le straordinarie ricerche svolte dai nostri ricercatori all’interno dei loro laboratori! Leggi le nostre notizie su scienzaericerca.unisr.it/!

Ricercatore per un giorno

Ogni anno, entusiasti studenti universitari, tutor e professori partecipano a “Ricercatore per un giorno”. L’evento consente agli studenti delle scuole superiori di scoprire alcune nozioni di base del Corso di Laurea in Ricerca Biotecnologica in Medicina e del lavoro del ricercatore, per poi passare all’attività in laboratorio: un’esperienza pratica utile ad arricchire il bagaglio scientifico e culturale di gli studenti degli ultimi anni della scuola superiore che vorrebbero avvicinarsi al mondo della ricerca.

L’attività è organizzata e promossa dalla Dott.ssa Franca Codazzi, vera anima – assieme agli studenti – di Ricercatore per un giorno!

Meet Me Tonight 2017

Meet Me Tonight è la versione milanese della Notte dei Ricercatori, un evento pubblico a livello europeo dedicato alla scienza popolare e all’apprendimento divertente. Dal 2005, si svolge ogni anno l’ultimo venerdì di settembre. Sono coinvolti circa 30 paesi e oltre 300 città. A Milano, l’evento Meet me tonight dura due giorni e si svolge in due sedi: Giardini Indro Montanelli e Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci. Oltre 50.000 visitatori hanno partecipato a workshop interattivi e attività organizzate nel 2017, con 500 ricercatori coinvolti, 44 stand, 4.000 mq di laboratori e 18 conferenze.

Nel 2017 l’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con l’Ospedale San Raffaele ha organizzato un’attività pratica sull’uso della fluorescenza nella ricerca biomedica.

Meet Me Tonight 2016

Meet Me Tonight è la versione milanese della Notte dei Ricercatori, un evento pubblico a livello europeo dedicato alla scienza popolare e all’apprendimento divertente. Dal 2005, si svolge ogni anno l’ultimo venerdì di settembre. Sono coinvolti circa 30 paesi e oltre 300 città. A Milano, l’evento Meet me tonight dura due giorni e si svolge in due sedi: Giardini Indro Montanelli e Museo della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci.

L’Università Vita-Salute San Raffaele è stata coinvolta per la prima volta nell’edizione 2016: gli studenti delle scuole superiori hanno scoperto i segreti del DNA e hanno estratto il loro DNA da portare a casa. Nel pomeriggio, al pubblico è stata illustrata l’immunoterapia del cancro, cioè come i ricercatori possono modificare le cellule immunitarie per combattere il tumore, e come la nostra bocca può predire importanti patologie e parlare della nostra salute e delle nostre abitudini.

Attività nelle scuole – “Da Grande Anch’Io”

 

Circa 50 ricercatori dell’IRCCS Ospedale San Raffaele e dell’Università Vita-Salute San Raffaele hanno partecipato con grande entusiasmo a un laboratorio per le scuole, svolto in oltre 40 classi di 9 istituti diversi, raggiungendo più di 800 studenti. L’attività “Da Grande Anch’Io” – possibile grazie alla collaborazione con l’Associazione Mercurio, che ha curato i contatti con le scuole – è della durata di circa 1 ora e 45 per classe; il numero massimo di ragazzi per gruppo è di 25, per rendere fruibili al meglio le singole attività e permettere un dialogo personale con i ricercatori. Apre l’attività un talk introduttivo di circa 30 minuti, in cui si ripercorrono insieme alcuni concetti base di biologia della cellula e nel quale i ricercatori raccontano la loro ricerca in modo interattivo. Gli studenti vengono poi divisi in 4 gruppi per le attività pratiche: estrazione del DNA dalla mucosa della bocca, visione di cellule e tessuti al microscopio, utilizzo dell’apparato di elettroforesi per analizzare il DNA. Ogni gruppo svolge tutte le attività a rotazione.

Gli spettacoli per le Scuole presentati dai docenti dell’Università Vita-Salute San Raffaele

“Lo sguardo filosofico sul teatro è uno sguardo sulle grandi, eterne passioni che il teatro evoca”.
Riprendono quest’anno gli interventi dei docenti della Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele per presentare gli spettacoli agli studenti prima delle recite scolastiche. Un’interpretazione dei testi che prenderanno vita sul palcoscenico dal punto di vista di una filosofia attualizzata e applicata al vissuto.

Giovedì 13 settembre alle 18.00: presentazione della stagione del Teatro Carcano alle scuole

Per l’Università Vita-Salute San Raffaele parteciperanno Alessandra Rossi (Servizio Marketing e Relazioni Pubbliche – Promozione culturale e attività sportive) e la Dott.ssa Caterina Piccione, ricercatrice e Coordinatrice Corso di Filosofie del Teatro.

A questo link trovate il calendario delle recite scolastiche che seguiranno i nostri docenti.

News Ricerca