Il prof. Roberto Burioni, con il libro  “Il vaccino non è un’opinione”, è il vincitore della seconda edizione del Premio Asimov per la divulgazione scientifica.

Il libro, edito da Mondadori, ha preso ispirazione dalla grande attività divulgativa del professore, immunologo e professore ordinario di Microbiologia e Virologia UniSR, svolta soprattutto attraverso la sua pagina Facebook, ( Roberto Burioni,Medico) a difesa della verità scientifica sui vaccini e contro le tesi antivacciniste.

A esprimere il verdetto, annunciato il 6 maggio nel corso di una cerimonia congiunta a L’Aquila, Cagliari e Lecce, una giuria composta anche da oltre 1400 studenti italiani.

Il Premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa, istituito e organizzato per la prima volta nel 2016 in Abruzzo dal Gran Sasso Science Institute (GSSI) dell’Aquila, ha l’obiettivo di sostenere la diffusione della cultura scientifica in Italia.

L’obiettivo principale è quello di far avvicinare gli studenti ai temi attuali della scienza trattandoli attraverso un linguaggio meno tecnico che sia in grado di favorire lo sviluppo di un approccio critico e razionale verso la realtà.

Il premio è intitolato allo scrittore Isaac Asimov, autore di numerose opere di divulgazione scientifica, oltre che di un’immenso numero di romanzi e racconti.

www.gssi.it/home-asimov-2017

Ti potrebbero anche interessare

Preparati per affrontare al meglio il test d’ammissione in UniSR con il Simulatore online!
Premi di merito UniSR: aperti i bandi!
Attività di ricerca del Centro di Studi Patristici GENESIS: Bologna e Gerusalemme ospitano la presentazione dell’attività di ricerca

Bossi