L’Università Vita-Salute San Raffaele offre a tutti i propri studenti di ogni Corso di Laurea, un servizio di Tutorato finalizzato ad accompagnarli lungo il corso degli studi, supportando nell’affrontare eventuali difficoltà sorte durante percorso accademico.

Il Servizio di Tutorato Didattico accompagna gli studenti nello svolgimento del percorso accademico e, in sinergia con il Servizio di Orientamento, le Segreterie Didattiche, di Facoltà e con i competenti Organi accademici, si impegna per migliorare la qualità delle condizioni di apprendimento: agevola l’inserimento dei neo-iscritti nel contesto universitario, assiste gli studenti nella definizione dei piani di studio, offre indicazioni per risolvere eventuali disagi di classe o individuali che ostacolano uno studio sereno, affronta questioni specifiche inerenti l’iter formativo sollevate dagli iscritti, favorisce un rapporto produttivo tra Docenti e studenti.

 

Gli studenti iscritti trovano in intranet accedendo con User ID e Password (sezione: Vademecum Studenti / Orientamento e Tutorato) tutti gli indirizzi e-mail dei tutori didattici dei propri corsi di laurea.

Il Servizio di Counselling è dedicato invece ad affrontare in modo mirato, con gli studenti che ne fanno richiesta, disagi o problematiche personali che in varia misura limitano la possibilità di realizzare il percorso di crescita che abitualmente si compie negli anni universitari.

Possono esistere problemi che rendono difficile vivere serenamente e in modo proficuo il proprio percorso di studi, oppure esserci difficoltà personali o relazionali che ostacolano gli studi e la vita universitaria.

Per tutti gli studenti che sentissero il bisogno di confrontarsi con uno specialista, la Dott.ssa Camilla Ghidini e il Dott. Paolo Casati, psicologi e psicoterapeuti, potranno offrire lo spazio di ascolto necessario per aiutare ad affrontare e risolvere i problemi, fissando colloqui individuali presso l’Ateneo su appuntamento da richiedere tramite e-mail.

Il Servizio Disabilità e DSA di UniSR nasce con lo scopo di supportare le necessità didattiche degli studenti aventi necessità che, al pari di tutti gli altri studenti, hanno il diritto di accesso al mondo accademico quale occasione privilegiata di formazione culturale e umana.

Il nostro Ateneo riconosce l’importanza dell’autonomia di tutti gli studenti come valore formativo e non solo strumentale e la profonda rilevanza educativa del processo di socializzazione dell’individuo attraverso l’ampliamento delle proprie esperienze e delle occasioni di incontro e relazione con le altre persone.

Il Servizio è il punto informativo, di accoglienza e di attivazione di soluzioni personalizzate ed è preposto all’attivazione e gestione dei servizi per gli studenti con disabilità e DSA direttamente o in collaborazione con altre strutture dell’Ateneo.
In particolare gestisce il supporto didattico e amministrativo, aiuta a individuare e realizzare percorsi individuali per l’orientamento, lo studio e il rapporto con il mondo del lavoro, cura i rapporti con i corsi di laurea, le Facoltà e con i docenti.

Per quanto concerne specificatamente i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) stante le attuali disposizioni di legge, il nostro Ateneo offre agli studenti con DSA quanto esplicitato nell’art. 5, comma 4, della Legge 170/2010, ossia la possibilità di fruire, durante ogni tappa del percorso di istruzione e di formazione universitaria, adeguate forme di verifica e di valutazione, sia nel momento dei test di ammissione che durante gli anni di studio.

Nello specifico, la partecipazione ai test, una volta presentata una congrua documentazione che ne attesta la diagnosi valutata da figure professionali adeguate, può essere mediata attraverso l’ausilio degli strumenti compensativi (quali 30% del tempo in più rispetto al tempo previsto per gli altri studenti, utilizzo di calcolatrici e tavole).

Poi, durante il percorso universitario, tutor specializzati forniscono una consulenza per l’organizzazione delle attività di studio e per il monitoraggio delle carriere, attraverso incontri mirati a valutare le difficoltà di ogni studente, favorendone la preparazione degli esami; inoltre viene valutata di volta in volta la possibilità di offrire testi digitalizzati e sussidi audiovisivi (come la possibilità di videoregistrazione di alcune lezioni).

Inoltre sono impostati anche interventi idonei ad individuare i casi sospetti di DSA con strumenti di screening / questionari specifici, il cui esito non è assimilabile a una diagnosi ma può certamente evidenziare una difficoltà per favorire al meglio il proseguimento del percorso universitario.

Da ottobre 2016, l’Ateneo partecipa e condivide la propria esperienza con il CALD, la rete di Coordinamento degli Atenei Lombardi per la Disabilità che i Delegati dei Rettori hanno costituito nel 2011 per attuare con maggiore efficacia la legislazione universitaria in favore della piena inclusione e partecipazione degli studenti con disabilità e DSA alla vita universitaria.

In occasione del Convegno tenuto lo scorso 21 ottobre 2016, tale partecipazione è stata sancita dalla firma della convenzione tra Atenei che ci vedrà presenti per poter ambire ad essere sempre di più un’università inclusiva.

Per avere una descrizione dettagliata del Servizio e di quanto mette a disposizione, si può scaricare e consultare la Guida ai Servizi

Servizio Orientamento e Tutorato
Dott.ssa Federica Grazioli
Dott.ssa Cristina Parimbelli
Tutorato di Ateneo
Tel: 02 91751 558
Fax: 02 91971 453
E-mail: tutorato.ateneo@unisr.it
Servizio Disabilità e DSA
Tel: 02 91751 557
Fax: 02 91971 453
E-mail: dsa.sd@unisr.it

 

Counselling
Dott.ssa Camilla Ghidini
Dott. Paolo Casati

Tel: 02 91751 557
Fax: 02 91971 453
E-mail: counselling@unisr.it

 

Sede Postale
Servizio Orientamento Tutorato di Ateneo
Università Vita-Salute San Raffaele
Via Olgettina, 58 – Palazzo Dibit2
20132 – Milano

 

Si riceve durante gli orari di apertura presso lo Sportello della Segreteria Studenti:
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 11.30
martedì, mercoledì e giovedì anche dalle 13.30 alle 14.30
oppure tramite appuntamento da richiedere per e-mail.

 

Giorni di chiusura 2016/2017
da giovedì 22 dicembre a venerdì 6 gennaio 2017 compresi
da venerdì 14 aprile a martedì 18 aprile 2017 compresi
lunedì 24 e martedì 25 aprile 2017