Anno accademico 2017/2018

Tutti i dottorandi sono tenuti annualmente al versamento di Euro 1.640,00 comprensivo dell’assicurazione infortuni e responsabilità civile, dell’imposta di bollo, della tassa regionale e dei contributi per l’accesso e la frequenza ai corsi.

Gli importi da versare potranno subire modifiche all’atto dell’iscrizione agli anni successivi di dottorato.

Solo per il primo anno, le tasse sono divise in due rate:

  • La prima di importo pari a 900€ da corrispondere al momento dell’immatricolazione;
  • La seconda pari a 740€ da corrispondere entro il 28 febbraio 2018.