Università Vita-Salute San Raffaele
Università Vita-Salute San Raffaele
CERCA    ENGLISH
Homepage  Percorsi
Avviso prove di ammissioni odontoiatria
Il bando relativo alla prova di ammissione, per l’Anno Accademico 2014/2015, al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria verrà pubblicato entro la fine del mese di giugno 2014.
Laboratorio Filosofia Impresa.
7 maggio - Roberto Ciati, Scientific Relations & Sustainability Director e Ylenia Tommasato, Sustainability Specialist Barilla Group
Open Day Filosofico - 7 maggio 2014
Presentazione Facoltà di Filosofia
Registrazioni aperte
L’Eccellenza Certificata
L’Ateneo si conferma leader per la didattica e la ricerca di qualità - CSQ rilascia il certificato di qualità dei processi e della didattica ad UniSR

Facoltà di Filosofia

Facoltà di Medicina

Facoltà di Psicologia

Studenti iscritti

Borse di studio e Esoneri / Agevolazioni

Borse di studio regionali

Pubblicazione graduatorie

E' stata pubblicata la graduatoria definitiva delle borse di studio regionali A.A. 2013/2014
E' possibile visionarla cliccando QUI

Il bando per l’assegnazione delle borse di studio viene emanato annualmente dall’Università in conformità alle disposizioni della Regione Lombardia*.

Il bando per l’anno accademico 2013/2014 è chiuso: a titolo esemplificativo il testo del bando ed il modulo per la domanda sono scaricabili dai link sotto riportati.


Modulistica per l'A.A. 2013/2014:

Bando di concorso per il conferimento di Borse di Studio per l’Anno Accademico 2013/2014
Domanda di Borsa di Studio all’Università Vita-Salute San Raffaele
Criteri per la valutazione della situazione economica del nucleo familiare


Sedi CAAF convenzionati con Università Vita-Salute San Raffaele

Premi di merito ed altre agevolazioni

L’Università Vita-Salute San Raffaele oltre alle borse di studio regionali mette a disposizione le seguenti ulteriori agevolazioni per studenti in possesso di particolari requisiti di merito e di reddito.

 

Contributi

A.A. 2013/2014 Bando per l'assegnazione di contributi economici

A.A. 2013/2014 PREMIO DI MERITO “Marisa Facchinetti” - Corso di Laurea in Infermieristica


Agevolazioni

A.A. 2013/2014 Bando per l'assegnazione di agevolazioni e premi di laurea riservati agli studenti eccellenti iscritti al I anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche


A.A. 2013/2014 Bando per l'assegnazione di Premi di Merito relativi al Concorso "Certamen philosophicum"

 


* Informazioni relative all borse di studio regionali 

Legge della Regione Lombardia 13 dicembre 2004, n. 33 “Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario”.
Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 aprile 2001 “Uniformità di trattamento sul diritto agli studi universitari, ai sensi dell’art. 4  della legge 2 dicembre 1991, n. 390”.
Decreto Legislativo 29 marzo 2012, n. 68 “Revisione della normativa di principio in materia di diritto allo studio e valorizzazione dei collegi universitari legalmente riconosciuti”.


L’Università Vita-Salute San Raffaele, al pari delle altre Università statali e non statali, si attiene per quanto riguarda le borse di studio e l’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari alle disposizioni generali emanate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’aprile 2001, al Decreto Legislativo 68/2012 ed alle leggi regionali.
Gli iscritti all’Università Vita-Salute San Raffaele sono equiparati ai loro colleghi di tutte le altre Università della Regione Lombardia e possono, come loro, accedere all’assegnazione di borse di studio e/o all’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari.
Il bando per l’assegnazione delle borse di studio viene emanato annualmente dall’Università  in conformità alle disposizioni della Regione Lombardia. Il bando per l’anno accademico 2013/2014 ed il modulo per la domanda sono scaricabili dai link sottostanti.


Possono partecipare al bando tutti gli studenti che hanno intenzione di iscriversi all’Università.
Il diritto allo studio universitario rientra nelle prestazioni sociali agevolate e come tale è regolamentato dalla disciplina dell’I.S.E.E. (Indicatore della Situazione Economica Equivalente).
Tutti gli studenti che rientrano nei parametri richiesti sono chiamati “idonei” e hanno diritto all’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari, fatte salve le condizioni di merito illustrate nel bando.
La stessa graduatoria che stabilisce gli idonei, fissa anche i beneficiari delle borse di studio. In pratica l’Università, sulla base dei fondi assegnati dalla Regione Lombardia, determina il numero degli studenti che, oltre all’esonero dalle tasse, beneficiano anche di una borsa di studio, il cui importo viene fissato di anno in anno e stabilito in base alla situazione economico-patrimoniale del nucleo familiare ed al luogo di residenza dello studente (in sede, pendolare o fuori sede).

In sintesi, la graduatoria è costituita, nel seguente ordine, da studenti:
• idonei e beneficiari (cui spetta l’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari e la borsa di studio);
• idonei non beneficiari (esonerati dal pagamento delle tasse e contributi ma che non beneficiano della borsa di studio);


L’amministrazione provvederà d’ufficio al rimborso della prima rata delle tasse e contributi universitari che lo studente, poi risultato idoneo, ha dovuto versare all’atto dell’immatricolazione.
Si ricorda che la domanda per la borsa di studio regionale segue un iter indipendente rispetto alla procedura di immatricolazione. Ciò significa che essa può essere presentata, nel rispetto dei termini previsti, anche prima di procedere all’immatricolazione.
Nel caso in cui uno studente, che abbia presentato domanda e sia stato riconosciuto idoneo, decida poi di non procedere all’immatricolazione, perde il suo stato di idoneo.