Università Vita-Salute San Raffaele
Università Vita-Salute San Raffaele
CERCA    ENGLISH
Homepage
Avviso prove di ammissioni odontoiatria
Il bando relativo alla prova di ammissione, per l’Anno Accademico 2014/2015, al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria verrà pubblicato entro la fine del mese di giugno 2014.
Laboratorio Filosofia Impresa.
7 maggio - Roberto Ciati, Scientific Relations & Sustainability Director e Ylenia Tommasato, Sustainability Specialist Barilla Group
Open Day Filosofico - 7 maggio 2014
Presentazione Facoltà di Filosofia
Registrazioni aperte
L’Eccellenza Certificata
L’Ateneo si conferma leader per la didattica e la ricerca di qualità - CSQ rilascia il certificato di qualità dei processi e della didattica ad UniSR

Facoltà di Filosofia

Facoltà di Medicina

Facoltà di Psicologia

Ricerca

Presentazione

La Ricerca all’Università Vita-Salute San Saffaele

 

Il campus dell’Università Vita-Salute San Raffaele, per la completa embricazione tra strutture di ricerca di base, unità di ricerca clinica, reparti ospedalieri e laboratori di ricerca didattici rappresenta certamente una rarità nel campo della ricerca biomedica in italia. Dal punto di vista didattico questa peculiare vicinanza tra strutture così diverse, facilita da subito l‘interazione degli studenti con i docenti, medici e scienziati che operano all’interno dell’Università. Grazie a questo interazione allargata, gli studenti vengono esposti fin dai primi anni alle problematiche della ricerca scientifica. L’obbiettivo è quello di preparare tutti i nostri studenti ad una "Medicina" e ad un "Psicologia" in fase di grande evoluzione e trasformazione e che sempre più stanno diventando "Molecolari". Questa formazione innovativa sarà poi fondamentale per quelli studenti che terminati gli studi si iscrivessero ad un Dottorato di Ricerca optando così per una carriera nella ricerca. Da punto di vista della ricerca scientifica svolta all’interno dell’Università Vita-Salute San Raffaele, l’altissimo livello di competenze presenti e l’innovativa disposizione delle strutture universitarie, dove clinici e ricercatori lavorano gomito a gomito, ha portato e continua a portare a grossi sviluppi in svariati campi della ricerca quali la genetica, la biologia cellulare, la fisiologia, l’immunologia, le cellule staminali, l’imaging delle funzioni cerebrali, con il conseguente sviluppo di nuovi metodi diagnostici, di nuovi trattamenti, di nuovi vaccini e di nuove cure.

 

Rivoluzionare il futuro

 

L’Università Vita-Salute San Raffaele, grazie anche a tutta una serie di generosi investimenti pubblici e privati, è fortemente impegnata nel campo della ricerca di base. Questo avviene attraverso tutta una serie di progetti di ricerca che hanno l’obbiettivo di rivelare i meccanismi cellulari e molecolari che permettono alle cellule del nostro organismo di crescere, di dividersi, di inviare segnali, di difendersi dalle aggressioni dei virus. Grazie agli importanti risultati ottenuti con la ricerca di base, l’Università Vita-Salute San Raffaele sta cercando di rivoluzionare come diagnostichiamo, trattiamo, impediamo e curiamo molto delle malattie a maggiore incidenza. In questo contesto, è chiaro come il recente clonaggio del genoma umano abbia creato una situazione senza precedenti nella storia moderna sotto forma di una enorme facilitazione della comprensione delle basi molecolari di molti processi cellulari e di molte malattie su base ereditaria e non. Grazie a queste conoscenze ed ai risultati della ricerca scientifica, l’Università Vita-Salute San Raffaele è gia da molti anni fortemente impegnata a creare nuovi metodi diagnostici, nuovi protocolli di trattamento, nuovi vaccini, nuove cure.Queste sfide della medicina moderna, richiedono grossi investimenti, ma l’Università Vita-Salute San Raffaele continua e continuerà ad investire moltissime risorse umane e finanziarie al fine di raggiungere traguardi importanti per la salute umana. Da sempre, tra gli obbiettivi dell’Università Vita-Salute San Raffaele ha un posto prioritario il reclutamento dei migliori ricercatori italiani e stranieri al fine di implementare le ricerche in corso e di aprire nuovi filoni di ricerca per il futuro.