Neuroradiologia interventistica endovascolare

Neuroradiologia interventistica endovascolare

Durata1 anno
Crediti60
AccessoValutazione titoli
LinguaItaliano

Download brochure

Insert your email address to receive the course brochure

Clicking on send you accept our Terms and Conditions relating to Privacy

Percorso Didattico

Il corso si sviluppa, secondo le indicazioni del Regolamento dei Corsi Per Master Universitari dell’Università Vita-Salute San Raffaele emanato con decreto rettorale n° 3631 dell’anno 2012 e riferimenti normativi ivi indicati.

  1. Si tiene complessivamente nell’arco di 1 anno accademico

 

  1. Ha frequenza Obbligatoria

 

  1. d) Attribuisce 60 crediti formativi, acquisiti dallo studente attraverso: Lezioni frontali

Attività a distanza su Web Seminari

Attività di studio individuale Attività pratica

Tesi (Logbook con l’elenco delle procedure effettuate)

 

Nello specifico, i corsi saranno tenuti presso la Cattedra di Neuroradiologia della Facoltà di Medicina di questa Università, in collaborazione con Centri Universitari ed Ospedalieri di chiara esperienza nazionale nel settore. I centri universitari ed ospedalieri sede del Master, dovranno possedere un adeguato case mix di patologia vascolare, essere dotati di tutti i requisiti minimi strutturali e organizzativi (allegato 1) ed eseguire un numero congruo (allegato 2) di procedure/anno del distretto cranio-encefalico, del massiccio facciale e spinale.

Per garantire ai corsisti un percorso formativo dedicato e intensivo teorico/pratico sia in ambito clinico che tecnico, ci si avvarrà nello svolgimento dei corsi e nell’organizzazione delle attività formative del Master delle competenze didattiche e scientifiche dell’Unità di Neuroradiologia dell’Ospedale San Raffaele e dell’apporto di esperti e di operatori di provata e documentata esperienza nazionale che svolgono la loro attività in strutture ospedaliere e di ricerca pubbliche e private dotate degli standard necessari indicati negli allegati 1 e 2.

Saranno coinvolti specialisti nel trattamento endovascolare delle patologie vascolari cerebrali e spinali di:

Università degli Studi di Milano – U.O.C Neuroradiologia Ospedale Maggiore Policlinico, Milano

U.O.C. Neuroradiologia Ospedale Niguarda, Cà Granda, Mlano

U.O.C. Neuroradiologia, Policlinico San Matteo, Pavia

Università degli Studi di Torino – U.O.C. Neuroradiologia, Ospedale Le Molinette, Torino

U.O.C. Neuroradiologia, Ospedali Riuniti di Bergamo

Università degli Studi Di Brescia – U.O.C Neuroradiologia, Spedali Civili

U.O.C. Neuroradiologia, Azienda Ospedaliera di Verona

U.O.C. Neuroradiologia, Azienda Ospedaliera di Padova

U.O.C. Neuroradiologia, Ospedale dell’Angelo, Mestre

U.O.C. Neuroradiologia, Ospedale di Treviso

U.O.C. Neuroradiologia, Azienda S. Maria della Misericordia,  Udine

U.O.C. Neuroradiologia, Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Per le Sedi esterne all’Università Vita Salute San Raffaele saranno poste in atto idonee convenzioni.

Sono previsti corsi sul simulatore con lo scopo di introdurre i candidati alle tecniche endovascolari intracraniche più complesse e attività didattica e di presentazione/discussione interattiva di casi sulla base della piattaforma MedicalCloud.

Alla fine dell’anno sarà previsto un esame teorico/pratico che valuterà globalmente il candidato, sia dal punto di vista teorico che pratico utilizzando materiale dalla casistica acquisita (elencata nel libretto personale dei casi/LogBook), da casi clinici nuovi e al simulatore.

I corsisti dovranno partecipare ad ogni attività rientrante nel percorso formativo e la frequenza alle attività didattiche è obbligatoria per un minimo del 85% del monte ore complessivo delle lezioni, e comunque di norma non inferiore al 75%.