Initiatives and activities

UniSR Social Lab

L’UniSR-Social.Lab nasce nel marzo 2014 dall’esigenza di rispondere a tutte quelle domande che nel mondo aziendale, socio-sanitario e ospedaliero in particolare, richiedono sempre più specifiche competenze nell’ambito della psicologia sociale, della comunicazione e dei suoi metodi di indagine.

 

In generale, l’attività del Laboratorio si concentra su:

 

Social Cognition, Motivation, Communication & Organizational Behavior
Studio sistematico dei processi cognitivi, emotivi e motivazionali che caratterizzano e condizionano la percezione e la comunicazione interpersonale, la vita di relazione e, più in generale, il clima sociale aziendale, con particolare riferimento alle realtà socio-sanitarie e ospedaliere.

 

Research Methods & Psychosocial Research
Impiego di specifiche metodologie, quantitative e sperimentali, di matrice psicosociale per:

 

  • l’analisi e la validazione di protocolli, strumenti, procedure e tecnologie in ambito aziendale, in particolare in ambito ospedaliero/socio-sanitario, in collaborazione con Reparti e U.O. di Medicina e Chirurgia e con l’industria biomedica
     
  • l’identificazione e l’analisi sistematica dei risvolti psicosociali derivanti dall’impiego di tali procedure e tecnologie (clients’/patients’ centered outcomes – per es. efficacia percepita, accettazione, facilità di utilizzo ecc.) per migliorare la qualità, la fruizione, la percezioneglobale e l’effettivo gradimento delle prestazioni sanitarie e dei servizi offerti al paziente/forniti al cliente

 

  • la conduzione di studi sistematici ideati nell’ambito della comunicazione (aziendale, al grande pubblico, a singoli profili ecc.) allo scopo di identificare, affinare e quindi utilizzare con successo quei fattori che, più di altri, rendono efficaci le varie strategie comunicative (per esempio le comunicazioni scientifiche in ambito biomedico rivolte al grande pubblico, un particolare messaggio persuasivo rivolto a uno specifico target, ecc.)
     
  • lo studio sistematico del comportamento di voto e dei suoi correlati epistemici dalla prospettiva della ‘cognizione sociale motivata’ (NFC – need for cognitive closure)

 

Social Network Sites, Social Media & A.I.-based Technologies

Analisi delle opportunità e degli effetti psicologici e comportamentali prodotti su piccola, media e larga scala dall’uso delle nuove tecnologie di comunicazione sociale. In particolare, l’attività del Laboratorio riguarda:

 

  • lo studio sistematico dell’interazione sociale su piattaforme multimediali (e.g. social network sites), delle relative tecnologie utilizzate, e di come e perché queste ultime siano in grado di indirizzare e modellare in maniera vincolante cognizioni, motivazioni e condotte di singoli individui e interi gruppi sociali
     
  • l’impiego di tecnologie d’avanguardia basate: (a) su programmi di intelligenza artificialedi ultimissima generazione (A.I.) per il riconoscimento di specifiche configurazioni socio-ambientali e specifici pattern di interazione sociale, e (b) su algoritmi dedicati, mirati all’identificazione di particolari sistemi valoriali (atteggiamenti, opinioni, gusti, orientamenti, preferenze, ecc.), creati, promossi, condivisi e appositamente sostenuti sulle piattaforme digitali (per es. silos sociali, chat, blog, gruppi virtuali) da particolari gruppi di interesse e/o da singoli individui e opinion leader (influencer, blogger, youtuber ecc).