Vito Limone, dottorando UniSR e segretario del Centro di Studi Patristici, Fellow alla Fondation Hardt (Ginevra)

16 marzo 2017


Dal 20 marzo al 1 aprile Vito Limone, dottorando in Storia delle Idee presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e segretario del Centro di Studi Patristici, sarà Fellow alla Fondation Hardt, Vandoeuvres-Genève.

Il titolo del progetto di ricerca cui lavorerà è: “Origen’s Homilies on the Psalm 36. A Comparison between the Greek Text in Cod. Mon. Graec. 314 and the Latin translation of Rufinus”.

La Fondation Hardt pour l’étude de l’antiquité classique è una delle più prestigiose fondazioni europee il cui obiettivo è di promuovere lo studio della cultura e della civilizzazione dell’antichità greco-romana, con un’attenzione particolare alla filologia classica, alla storia antica e alla filosofia antica. Fondata nel 1950 dal barone Kurd von Hardt (1889-1958), con sede a Vandoeuvres-Genève, pubblica la famosa collana: “Entretiens sur l’antiquité classique”, di cui sono stati editati già 62 volumi, ed è tuttora centro di attività di ricerca avanzata sul mondo classico e sulla tarda antichità.

Ulteriori informazioni sulla Fondation Hardt sono disponibili al seguente link: http://www.fondationhardt.ch/

Ti potrebbero anche interessare