Tutte le news

Disposizioni in merito a Coronavirus SARS-CoV-2: informativa a studenti e staff

05 febbraio 2020
Ateneo

Cari membri della comunità del Campus San Raffaele,

l’Università Vita-Salute San Raffaele sta monitorando attentamente la situazione “Coronavirus” (SARS-CoV-2), responsabile di una malattia respiratoria identificata per la prima volta nella città di Wuhan in Cina. UniSR è pronta ad adottare tutte le misure previste in caso di necessità, in accordo con le autorità competenti.

In base ai recenti aggiornamenti su SARS-CoV-2, provenienti dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia, si invitano tutti gli studenti, i docenti e i membri dello staff, residenti nelle zone sottoposte a quarantena di attenersi strettamente alle misure emanate dalle autorità locali, regionali e nazionali, rimanendo presso il proprio domicilio/residenza in attesa di ulteriori indicazioni da parte dell’Ateneo e degli organi competenti.

Gli aggiornamenti, le disposizioni e i provvedimenti sono disponibili sul sito del Ministero della Salute e della Regione Lombardia ai seguenti link

Ministero della Salute

Regione Lombardia

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus in grado di infettare diverse specie animali. I coronavirus animali possono infettare le persone (come già accaduto per MERS e SARS) e possono trasmettersi da persona a persona; i sintomi vanno dal comune raffreddore a malattie respiratorie più gravi.

È indispensabile che tutti facciamo la nostra parte per ridurre il pericolo di infezione osservando le pratiche per prevenire l’incidenza di malattie respiratorie all'interno della nostra comunità. L’Organizzazione Mondiale della salute raccomanda le seguenti precauzioni e misure igieniche:

  • Lavare spesso le mani con gel disinfettanti o con acqua e sapone;
  • Quando si tossisce e si starnutisce, coprire la bocca e il naso con un gomito o un fazzoletto, gettare via immediatamente i fazzoletti e lavarsi le mani;
  • Evitare il contatto ravvicinato con chiunque abbia la febbre e la tosse.

In caso di febbre, tosse e difficoltà respiratorie, contattare telefonicamente il proprio medico e riferire agli operatori sanitari di eventuali viaggi nelle settimane precedenti. Ulteriori informazioni possono essere acquisite telefonando al numero di pubblica utilità 1500 messo a disposizione dal Ministero della salute. Si raccomanda agli studenti di non frequentare le lezioni o altre attività curricolari ed extracurricolari in caso di sintomatologia sospetta.

Continueremo a comunicare aggiornamenti in relazione a quanto segnalato dalle autorità competenti, e a fornire informazioni e supporto in questa situazione in rapida evoluzione.

Link utili (costantemente aggiornati):

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Gender Lunch Seminars - prossimo incontro: 17 marzo 2020
Ateneo17 marzo 2020
Gender Lunch Seminars - prossimo incontro: 17 marzo 2020
Coronavirus SARS-CoV-2: sospensione delle attività didattiche e di valutazione
Ateneo22 febbraio 2020
Coronavirus SARS-CoV-2: sospensione delle attività didattiche e di valutazione
Preparati al meglio per la prova d’ammissione: scopri come!
Ateneo13 febbraio 2020
Preparati al meglio per la prova d’ammissione: scopri come!
Una triste mancanza per UniSR: ci ha lasciato il Prof. Brancato, docente Emerito UniSR
Ateneo08 febbraio 2020
Una triste mancanza per UniSR: ci ha lasciato il Prof. Brancato, docente Emerito UniSR