Cdl magistrale in Teoria e storia delle arti e dell’immagine

Cdl magistrale in Teoria e storia delle arti e dell’immagine

Guida di presentazione del corso

Ricevi informazioni sul corso

Scarica brochure

Dopo la Laurea

Il corso dà accesso agli ambiti professionali in cui sono richieste competenze critiche, metodologiche e conoscenze approfondite nel campo delle espressioni culturali e artistiche. Ad esempio, le laureate e i laureati magistrali potranno intervenire laddove è ricercata la capacità di curare eventi espositivi di opere d’arte, come istituti di cultura, centri di studi e ricerca pubblici e privati, archivi, musei, biblioteche, sovrintendenze, gallerie d'arte, imprese d'antiquariato e commercio di opere d'arte, collezioni private, fondazioni, case d'asta.

Il percorso permette di accedere anche a quelle professioni in cui sono valorizzate le capacità critiche, comunicative, tecniche e gestionali nel campo della produzione culturale associata all’immagine: riviste specializzate, case editrici, fondazioni culturali, aziende e organizzazioni professionali che operano nel settore della produzione audiovisiva, istituzioni e compagnie teatrali, società di produzioni video-cinematografiche, broadcasting e web tv, enti locali di promozione del territorio, radio e televisioni pubbliche e private, siti web specializzati.

Oltre agli sbocchi professionali sopra indicati i laureati magistrali potranno proseguire il percorso formativo accedendo ai corsi di Dottorato di Ricerca e ai master universitari di II livello.

CdL Magistrale in Teoria e storia delle arti e dell’immagine