Master Universitario di I livello in Assistenza infermieristica avanzata al paziente critico

Il percorso formativo proposto dal Master ha l’obiettivo di favorire lo sviluppo di conoscenze e abilità per l’assistenza al paziente critico acquisendo o perfezionando le capacità di:

  • Individuare precocemente i segni di instabilità del paziente critico e gestire le situazioni di criticità vitale, all’interno di un’équipe interdisciplinare, utilizzando le risorse tecnologiche disponibili secondo standard di validità e appropriatezza delle cure;
  • Pianificare e gestire il piano di cura del paziente integrando le risorse professionali e organizzative necessarie in un’ottica di risoluzione dei problemi e di ottimizzazione del rapporto costi-benefici;
  • Promuovere progetti di miglioramento della qualità assistenziale della propria Unità operativa, sapendosi attivare quale attore di integrazione e di cambiamento nella sperimentazione di nuovi modelli organizzativi e assistenziali che promuovano la centralità del paziente e dei caregiver.
  • Sviluppare abilità nella programmazione, gestione e valutazione dei percorsi di apprendimento degli studenti, dei colleghi in inserimento o del personale di supporto, al fine di migliorare la qualità degli interventi e favorire lo sviluppo professionale;
  • Gestire le evidenze scientifiche disponibili ai fini della ricerca organizzativa e clinico-assistenziale, della presa di decisioni e dell’individuazione di percorsi assistenziali sicuri ed efficaci.