Master di II livello in Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica

Master di II livello in Endocrinologia e Diabetologia Pediatrica

Durata2 anni
Crediti60
Accessovalutazione titoli
Linguaitaliano

Denominazione dei corsi di insegnamento

Durata

in ore

CFU acquisibili

SSD

1 Neonatologia

Problemi endocrinologici del neonato sano, SGA e prematuro: diagnosi e gestione

Screening neonatali delle patologie endocrinologiche: interpretazione, percorso diagnostico, comunicazione di diagnosi e gestione terapeutica.

150

6

MED/38 MED/13

MED/37 MED/36

2 Auxologia e patologia dell’accrescimento

- Principi di fisiologia dell’accrescimento e sviluppo puberale

- inquadramento delle basse e alte stature

- indicazione ed interpretazione dei test da stimolo ormonali

- ruolo della genetica

- diagnostica neuroradiologica

- basse stature sindromiche: Silver Russel, Noonan, Turner, SHOX, ACAN…..

-  deficit di ormone della crescita: gestione terapeutica medica e infermieristica, supporto psicologico e rivalutazione a fine crescita

- panipopituitarismo

- inquadramento diagnostico e gestione terapeutica di tumori cerebrali (craniofaringioma, istiocitosi, germinoma)

200

8

MED/38 MED/13 MED/03 MED/37 MED/45

3. Diabete insipido: diagnosi (valutazione neuroradiologica ed ormonale) e gestione terapeutica

30

1.2

MED/38 MED/13

4. Pubertà precoce e ritardata, diagnosi (interpretazione dei test ormonali, valutazione neuroradiologica e psicologica) e terapia

80

3.2

MED/38

MED/13

5. Ambiguità genitali e disturbi della differenziazione sessuale: inquadramento diagnostico, comunicazione della diagnosi, follow-up e gestione terapeutica

50

2

MED/38 MED/13

6. Adolescentologia e problematiche relative alla transizione  

70

2.8

MED/38 MED/13

M-PSI/08

7. Diabete mellito tipo 1, 2 e su base genetica:

- corretta gestione della cheto-acidosi

- diagnosi con eventuali metodiche di diagnosi molecolare;

- il valore di una gestione multidisciplinare: ruolo del medico, infermiere, dietista, e il supporto dell’associazione per le famiglie

- le nuove frontiere terapeutiche e tecnologiche: CSII, sensore glicemico, pancreas artificiale, terapia farmacologia per il diabete mellito di tipo 2 tra farmaci indicati e di recente sperimentazione in età pediatrica

- eventuale partecipazione a campi scuola di istruzione

250

10

MED/38

MED/13

MED/03

MED/45

8. Patologia tiroidea: ipotiroidismo ed ipertiroidismo

Inquadramento diagnostico con interpretazione esami ormonali, strumentali, valutazione psico-motoria; follow-up e gestione terapeutica

Nodulo tiroideo

120

4.8

MED/38

MED/13

9. Obesità genetiche e sindromi da iperaccrescimento:

- inquadramento diagnostico: esami ormonali, indagini molecolari, ruolo della dietista e genetista

- follow-up multidisciplinare: endocrinologico, radiologico, ORL, ortopedico, psicologico, dietista

40

1.6

MED/38

MED/13

10. Iperinsulinismo congenito: inquadramento diagnostico (esami ormonali, ruolo della diagnostica molecolare e per immagini), gestione terapeutica medica e infermieristica e follow-up.  Istruzione dei caregivers alla gestione domiciliare

40

1.6

MED/38

MED/13

11. Patologia surrenalica

- Iperplasia surrenalica forma classica e tardiva:

Diagnosi: interpretazione esami ormonali, supporto psicologico

Gestione terapeutica medica (terapia nel neonato e nel bambino, gestione in caso di malattie intercorrenti e di interventi chirurgici) e chirurgica (valutazione urologica)

- Insufficienza surrenalica e Morbo di Cushing (forme neonatali e forme acquisite nell’infanzia): diagnosi (interpretazione test ormonali, esami strumentali) e terapia.

80

3.2

MED/38 MED/13

12. Patologia ossea

Osteogenesi imperfecta

Displasie ossee

Ipoparatiroidismo e pseudoipoparatiroidismo

Rachitismo carenziale e su base genetica

Ruolo della densitometria ossea in età pediatrica

50

2

MED/38 MED/13

13. Utilizzo delle indagini molecolari ad inquadramento diagnostico

30

1.2

MED/03

14. Manifestazioni endocrinologiche primitive e secondarie

- nelle malattie infiammatorie intestinali

- nelle immunodeficienze congenite

- nella talassemia

- nei pazienti sottoposti a trapianto di midollo osseo

150

6

MED/38MED/13

15. Partecipazione a progetti di ricerca:

Monocentrico

Multicentrico nell’ambito dell’associazione SIEDP

30

1.2

MED/38 MED/13

16. Farmaci e terapie innovative

30

1.2

MED/38 MED/13

TOTALE

(Le ore indicate comprendono didattica frontale, e-learning, studio individuale e tirocinio)

1400

56

Altre forme di addestramento

Tipologia di attività

Durata in ore

CFU acquisibili

SSD

1 Lezioni frontali, e-learnig (lezioni interattive, discussione casi clinici, questionari)

660

26.4

MED/38 MED/13

3 Tirocinio

240

  9.6

MED/38 MED/13

4 Studio individuale

500

 20

MED/38 MED/13

5 Elaborazione tesi finale

100

   4

MED/38 MED/13

TOTALE

1500

 60

Attività di tirocinio formativo

Tipologia di attività

Durata in ore

CFU acquisibili

SSD

Frequenza c/o UO Pediatria e Neonatologia e c/o UO di Pediatria ad indirizzo immuno-ematologico con svolgimento dell’attività

  • Reparti di degenza
  • Day Hospital
  • Ambulatori

Discussione di casi clinici.

320

12.8

MED/38 MED/13

Sedi di svolgimento delle attività

San Raffaele (sede Centrale)

4 - VERIFICHE PERIODICHE E PROVA FINALE

Verifiche periodiche

Questionari on-line e/o discussione di caso clinico.

Prova finale

La prova finale, il cui superamento è condizione per l’ottenimento del titolo di Master, consiste nell’elaborazione di una tesi dopo raccolta dati nell’ambito di un progetto di ricerca.

Crediti: 4 (100 ore)