Infermieristica Dermatologica

L’Infermiere al temine del Master, attraverso conoscenze, metodologie e alcuni periodi di praticantato supervisionati da esperti, acquisirà competenze quali:

  • Individuare precocemente i segni di degenerazione cutanea, anche attraverso l’utilizzo di strumentazioni e risorse tecnologiche specialistiche e secondo standard di validità e di appropriatezza delle cure, e il loro effetto sistemico al fine di identificare i bisogni assistenziali dei pazienti dermatologici.
  • Pianificare l’assistenza infermieristica per integrare al piano di cura dello specialista gli interventi necessari alla risoluzione dei problemi infermieristici dei pazienti o persone in pre e post trattamento dermatologico, estetico, chirurgico, e misurare i relativi risultati.
  • Programmare, gestire e valutare i percorsi educativi preventivi e terapeutici sui temi legati ai processi degenerativi della cute o ai processi di invecchiamento e rivolti sia alla persona e sia ai caregiver, al fine di migliorare l’efficacia degli interventi di cura e favorire lo sviluppo del self-care.
  • Attuare in sicurezza e secondo le best practice le indicazioni diagnostiche e terapeutiche prescritte dagli specialisti al fine di garantire trattamenti pertinenti, efficaci e di qualità.
  • Ricercare e saper applicare nel proprio processo decisionale le migliori evidenze a sostegno di scelte assistenziali efficaci e adeguate e contribuire alle attività di ricerca clinica per favorire lo sviluppo della propria area di competenza.
  • Esercitare con competenza le prestazioni anche di elevata complessità sul piano tecnologico, educativo e assistenziale i trattamenti post trattamenti dermatologici, estetici, plastici ed oncologici volti alla presa in cura interdisciplinare dei pazienti con problematiche dermatologiche, misurandone gli esiti.
  • Gestire i processi organizzativi che consentono al team di cura di seguire l’evoluzione clinica dei pazienti con patologie dermatologiche, anche in un ottica di controllo dei costi di gestione.
  • Utilizzare in sicurezza e con efficacia le apparecchiature estetiche di propria competenza e collaborare con il medico negli interventi più complessi.

Queste aree di competenza orientano sia la costruzione del piano di studi, sia la definizione degli obiettivi attesi per gli stage e l’apprendimento dall’esperienza (tirocinio).

L’infermiere in possesso del Master Universitario di primo livello in “Infermieristica Dermatologica Clinica” svolge la sua attività all’interno delle Cliniche, Unità Operative, Ambulatori o Servizi sanitari dermatologici di diagnosi e cura, pubblici o privati, in studi associati o in Centri estetici, o infine in regime di libera professione.