Neuroradiologia interventistica Endovascolare

Numero minimo di iscritti senza i quali il corso non viene attivato: 1
Numero massimo di ammessi: 10

Titoli di studio richiesti per l’ammissione:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia
  • Abilitazione Medico Chirurgo
  • Titolo preferenziale: Specializzazione in Radiodiagnostica o Radiologia

 

Modalità di ammissione:

Valutazione titoli

Le selezioni al Master saranno basate sulla valutazione dei titoli e del curriculum formativo e professionale dei candidati. Verrà data priorità agli specialisti in Radiodiagnostica. La valutazione dei titoli si baserà sull’attività scientifica a stampa privilegiando quella legata all’attività radiologica e neuroradiologica soprattutto in ambito vascolare. Per il curriculum formativo e professionale si valuteranno le competenze del candidato nell’ambito delle procedure angiografiche diagnostiche e terapeutiche del SNC e periferico.  È prevista una soglia minima di 10 punti sotto alla quale il candidato può essere giudicato non idoneo alla frequenza del Master.
 La commissione sarà composta dal Consiglio Didattico-scientifico del Master il cui giudizio è insindacabile.

Punteggio massimo 20 punti così distribuito:

  • Tesi di laurea in disciplina attinente: 3 punti
  • Specializzazione in Radiodiagnostica/Radiologia: punti 5
  • Pubblicazioni scientifiche inerenti: punti 2
  • Curriculum professionale: fino a 10 punti

Se il numero di domande sarà superiore al numero di posti disponibili si procederà ad esame orale. In tal caso, il punteggio massimo da attribuire all’esame orale sarà di 10 punti.

IL MODULO DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE E’ PUBBLICATO NEL BOX IN CALCE