In Wound Care

I candidati posizionati dal n° 1 al n° 35 della graduatoria pubblicata possono procedere con l’Immatricolazione online da lunedì 18 febbraio ed entro venerdì 22 febbraio seguendo la procedura come sotto indicato.
La procedura di Immatricolazione online è disponibile tramite collegamento al link evidenziato o, per i laureati presso UniSR, nella propria Intranet alla voce “Immatricolazioni”.
I candidati provenienti da altri Atenei potranno procedere effettuando il Login tramite le credenziali di accesso ottenute in fase di registrazione dell’anagrafica: chiunque ne fosse sprovvisto può richiederle inviando una mail a segreteria.master@unisr.it.

Eventuali scorrimenti di graduatoria saranno pubblicati al termine delle Immatricolazioni degli aventi diritto nella giornata di lunedì 25 febbraio.

ISCRIZIONI ONLINE (dal 18 febbraio, ore 9.00)

Al termine della procedura sarà disponibile per la stampa la Domanda di Iscrizione e il Bollettino MAV per il pagamento della retta di iscrizione; ciascun candidato dovrà inviare nei termini temporali sopra citati i seguenti documenti:

  1. copia del pagamento effettuato
  2. copia della domanda di iscrizione debitamente compilata e firmata
  3. copia di un documento di identità

via email all’indirizzo segreteria.master@unisr.it .

La Segreteria Master provvederà a perfezionare l’iscrizione e ad inviare una comunicazione di conferma con i dettagli per completare la procedura.

Segreteria Master
segreteria.master@unisr.it

02.91751.565/563

Orari di apertura Sportello:
dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00 alle 11.30
il Martedì, Mercoledì e Giovedì anche dalle 13.30 alle 14.30

 

Would Care: Graduatoria

Il Corso per Master Universitario in Wound Care è rivolto a professionisti in possesso della laurea in Infermieristica (L. 251 del 10-08-2000; DM 19-02-2009, classe L/SNT1), che intendano acquisire o perfezionare le competenze assistenziali necessarie alla gestione avanzata delle lesioni cutanee.
Fattori demografici e epidemiologici quali l’aumento della popolazione anziana e di quella affetta da patologie croniche ha determinato un aumento del numero di persone affette da lesioni cutanee. La prevalenza delle sole ulcere da pressione è stimata al di sopra del 15% di tutti i pazienti ricoverati in strutture ospedaliere. Negli ultimi vent’anni, la letteratura scientifica ha abbondantemente consolidato le evidenze in merito all’efficacia degli interventi infermieristici per la prevenzione e cura delle lesioni cutanee.

Scarica locandina lezioni formato pdf

CALENDARIO LEZIONI E ATTIVITÀ FORMATIVE