Cdl magistrale in Psicologia

Cdl magistrale in Psicologia

Guida di presentazione del corso

Ricevi informazioni sul corso

Scarica brochure

Dopo la laurea

Il laureato magistrale in Psicologia può svolgere i ruoli e le funzioni relative alla professione di psicologo (previo superamento dell’Esame di Stato e iscrizione all’Albo professionale). Per lo svolgimento del tirocinio annuale obbligatorio il laureato potrà giovarsi delle strutture cliniche e di ricerca dell’Università e dell’Ospedale San Raffaele – OSR e San Raffaele Turro – in grado di garantire lo svolgimento dello stesso a tutti i laureati. Il curriculum in Psicologia Clinica e della Salute preparerà a svolgere:
- interventi di diagnosi ed assessment del funzionamento mentale e di personalità, del disagio psicologico e della sofferenza mentale;
- interventi di sostegno psicologico rivolti a individui, coppie, famiglie, gruppi;
- interventi clinici integrati con l’ambito psichiatrico;
- Interventi di prevenzione del disagio e promozione della qualità della vita e del benessere psicologico rivolti a individui, coppie, famiglie, gruppi;
- studi e ricerche nell’ambito della salute sia psicofisica che mentale, della sofferenza psicologica e della psicopatologia.

Il curriculum in Neuroscienze preparerà a svolgere:

attività professionali relative alla ricerca, sia di base che applicata ai campi clinici e non clinici in cui l’analisi e la gestione dei fattori cognitivi hanno un ruolo rilevante. I settori di ricerca interessati saranno: la psicologia sperimentale, la neuropsicologia cognitiva, la neurofisiologia, le neuroimmagini funzionali e l’afasiologia.

I laureati potranno ugualmente svolgere attività professionali quali la diagnosi e la riabilitazione neuropsicologica.