Corso di Laurea Magistrale in Psicologia

Il progetto formativo si articola, come previsto per legge, in due anni. Durante il primo anno di corso saranno fornite le basi teorico-metodologiche relative ai saperi specialistici cui il Corso di Laurea Magistrale si riferisce.

Nel secondo invece verranno valorizzate le applicazioni dei saperi ai campi di riferimento: la psicologia clinica, la neuropsicologia e le neuroscienze nel loro insieme. All’interno del curriculum in Psicologia Clinica il percorso formativo mira a fornire le competenze professionali e a promuovere le capacità per una pratica psicologico-clinica (diagnosi, prevenzione, intervento) centrata sull’individuo, la famiglia e il contesto socio-relazionale.

All’interno del curriculum in Neuroscienze il percorso formativo mira a fornire competenze teoriche, sperimentali e metodologiche in quel che riguarda la ricerca e le sue applicazioni nel campo specifico delle neuroscienze. Nei due curricula la didattica è basata sull’integrazione tra le lezioni frontali e momenti di apprendimento di tipo interattivo e pratico: role-playing, discussione di casi clinici, videoregistrazioni, laboratori.

La scelta fra due curricula permette allo studente di individuare il percorso più congeniale ai suoi interessi formativi pur nella coerenza curriculare del corso di laurea magistrale