Relazioni internazionali/Erasmus +

Nell’ ambito della mobilità internazionale effettuata attraverso Accordi di Cooperazione Internazionale, è infatti possibile effettuare periodi di studio e/o di formazione presso Università Europee non aderenti al programma Erasmus+ o presso Università Extraeuropee. La richiesta di poter effettuare tali esperienze formative deve essere sottoposta preventivamente alla verifica del proprio Consiglio di Corso di Studi. L’approvazione della stessa, previa presentazione della documentazione necessaria, garantirà al rientro il riconoscimento dell’ esperienza svolta.

A partire dall’ a.a. 2007-2008, l’ Università Vita-Salute San Raffaele ha potenziato il proprio sostegno alla mobilità studenti extra-europea in area medica attraverso l’attivazione di tre nuovi Accordi di Cooperazione Internazionale attivi nell’ambito della promozione della cooperazione scientifica interuniversitaria, della formazione e della ricerca, rispettivamente con:

University of Sydney – Faculty of Medicine

web site

University of Western Australia – Faculty of Medicine

web site

Universidade Catolica de Campinas – Faculty of Medicine

web site

Si ricorda che tutti gli scambi di mobilità internazionale devono essere regolati da Accordi di Cooperazione Internazionale stabiliti direttamente tra l’Ufficio Relazioni Internazionali UniSR e il corrispondente Ufficio presso l’Università straniera.