Bandello Francesco Maria Professore ordinarioMedicinaMED/30

Biografia

Pubblicazioni

Biografia

Prof. Francesco Bandello

Professore Ordinario di Oftalmologia

Direttore della Clinica Oculistica dell’Università Vita-Salute, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano

Presidente del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, Università

Vita-Salute, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano

Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia, Università

Vita-Salute, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano

Revisore esperto per il “National Institute of Health” (N.I.H. – U.S.A.) per i progetti di ricerca nel campo della retina, dal 2006

Membro dell’”Academia Ophthalmologica Internationalis”

Presidente dell’”Academia Ophthalmologica Europea”

Membro del Consiglio Direttivo del “Club Jules Gonin” sino al 2010

Membro del Consiglio Direttivo della “Macula Society” sino al 2010

Membro dell’European Development Program della ”American Academy of Ophthalmology”

Membro dell’International Executive Committee del “Michaelson Symposium” sino al 2008

Past President della Società Europea di Specialisti della Retina (EURETINA)

Presidente della Società Italiana della Retina(SIR)dal 2011 al 2012

Presidente del Comitato Scientifico della IAPB Italia Onlus

Membro del Subcommittee per il Michaelson Award sino al 2008

Membro dell’“Accademia Nazionale di Medicina”

Coordinatore “AMD Expert Committee” di  EVICR.net

Membro del Consiglio Direttivo di ESASO Foundation (European School for Advanced Studies in Ophthalmology)

Cordinatore del Gruppo di Studio SID “Complicanze Oculari del Diabete”

Membro del Consiglio Direttivo di Retina Global

Membro del Comitato Novartis Ophthalmology Vision Award (XOVA)

Membro del Subspecialty Jury of the ICO-Allergan Research Fellowship

Membro del “Grants Review and Awards Committee (GRAC)” del programma Bayer Ophthalmology Awards (BOAP)

Membro del Comitato Editoriale di “Retinal Phisician”

Co-Editore di “European Journal of Ophtahlmology”

Editore di “Developments in Ophthalmology”, Karger, Basel, Switzerland

Co-Editore di “Medical Retina”, Karger, Basel, Switzerland

Membro del Comitato Editoriale di “Case Reports in Ophthalmology”

Membro del Comitato Editoriale di “Journal of Ocular Pharmacology and Therapeutics” fino al 2012

Editore Associato di “Ophthalmologica”

Membro del Comitato Editoriale del “Giornale Italiano di Vitreoretina”

Membro del Comitato Editoriale di “ISRN Ophthalmology” (International Scholarly Research Network)

Membro del Comitato Editoriale di “Ophthalmic Surgery, Lasers, and Imaging (OSLI: Retina)

Membro del Comitato Editoriale di “Ophthalmic Research”

Membro dell’Advisory Committee del Comitato Editoriale di “JAMA Ophthalmology”

Membro del Comitato Editoriale di “European Ophthalmic Review”

Membro del Comitato Editoriale di “Ophthalmology and Therapy”

Membro del Comitato Editoriale di “ Acta Diabetologica”

Membro del Comitato Consultivo di AMD Alliance International

Membro del tavolo oftalmologico di AIFA dal 2010 al 2012

Componente del Comitato Direttivo dell’Osservatorio Malattie Rare (O.Ma.R)

Presidente della Commissione di revisione dei curricula per la sezione malattie vitreoretiniche dell’International Council of Ophthalmology (ICO)

Membro del Comitato Scientifico di Vision+Onlus

Membro del Global Ophthalmology Summit 2016

Autore di 455 pubblicazioni recensite in Pub-Med e Principal Investigator in numerosi studi multicentrici nel campo delle malattie retiniche e coroideali

Autore di 11 monografie.

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Bandello+F

Pubblicazioni

Autore di 455 pubblicazioni recensite in Pub-Med e Principal Investigator in numerosi studi multicentrici nel campo delle malattie retiniche e coroideali

Autore di 11 monografie

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=Bandello+F

 

Il titolare del presente curriculum vitae, pubblicato online sul portale www.unisr.it, è garante in via esclusiva della correttezza e della veridicità dei dati e delle informazioni in esso riportate e del loro eventuale e puntuale aggiornamento. Egli è dunque il diretto ed unico responsabile dei contenuti indicati nei propri curricula.