Sala Roberta Professore OrdinarioFilosofiaSPS/01

Biografia

Pubblicazioni

Biografia

Professore Ordinario di Filosofia politica (SPS-01).

Laureatasi in Filosofia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con una tesi di filosofia morale sulla nozione di tolleranza in John Locke, sotto la direzione di Virgilio Melchiorre, si è perfezionata in Bioetica presso l’Università degli Studi di Milano e presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma dove ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Bioetica. È stata ricercatrice presso la Fondazione Centro San Raffaele di Milano, svolgendo attività di docenza all’interno del Corso di perfezionamento in Bioetica e attività di formazione per il personale infermieristico.Tra il 1995 e il 2001 ha insegnato Etica e Deontologia presso il Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche e dal 2001 insegna Bioetica presso il Corso di Laurea in Infermieristica dell’Università Vita-Salute San Raffaele. Ha insegnato Storia della Filosofia contemporanea, Filosofia della scienza ed Epistemologia nonché Bioetica presso la Facoltà di Psicologia della medesima Università. Insegna Bioetica al Corso di Laurea in Biotecnologie Mediche e Farmacologiche, al Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di questa Università. Negli anni 2018 e 2019 ha insegnato Public Bioethics nel modulo Humanities dello IMD Program, presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia di questa Università.

Dall’anno accademico 2004-2005 all’anno accademico 2014-2015 è stata ricercatore di Filosofia politica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, presso la quale ha tenuto insegnamenti nell’area della filosofia politica (Filosofia politica, Etica pubblica, Multiculturalismo). Dal 2015 al 2018 è stata Professore Associato di Filosofia politica. Dal 1^ ottobre 2018 è Professore Ordinario di Filosofia politica. Dal 2016 è direttore con Massimo Reichlin del CeSEP, Centro Studi di Etica e Politica, nomina con decreto rettorale 4891/2016 e rinnovo con decreto rettorale 6033/2019. Fa parte del collegio dei docenti del Dottorato di ricerca in Filosofia di questa Università. È responsabile scientifico dell’Unità Università Vita-Salute San Raffaele nel progetto di ricerca ‘Enhancing Social Innovation in Elderly Care: values, practices and policies’ – INNOVAcaRE (1-caRE), Bando Fondazione Cariplo ‘Aging and social research: people, places and relations 2017 Project’, ‘principal investigator’ Antonio M. Chiesi, Università degli Studi di Milano, 2017-2020. Nel 2019 è nominata membro del Presidio di Qualità presso questa università.

Incarichi presso altri enti e università: dal 2005 al 2009 ha fatto parte della Faculty IES, Institute for the International Education of Students, Milano; dal 2005 fa parte del collegio docenti della Graduate School in Social, Political and Economical Sciences PhD in Political Studies, Università degli Studi di Milano e dell’équipe di ricerca sulla prevenzione delle Mutilazioni genitali femminili presso la Fondazione ISMU, Iniziative e studi sulla multietnicità, Osservatorio Regionale per l’integrazione e la multi etnicità; dal 2010 fa parte del collegio docenti del Dottorato in Neuroscienze della Decisione, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano. Incarichi presso università straniere: Research Assistant presso J. Safra Foundation Center of Ethics, Harvard University Mass. USA (2005/2006); Visiting Research Fellow presso Institute of Philosophy, School of Advanced Study, University of London UK (2007/2008); Jemolo Research Fellow presso Nuffield College, Oxford University UK (2008); Research Fellow presso Department of Comparative Cultural and Social Anthropology, European University Viadrina, Frankfurt D (2009). Collabora con docenti di altre università italiane per iniziative didattiche e di ricerca in Filosofia Politica, Etica pubblica e Bioetica e con università straniere su progetti di ricerca finanziati dall’Unione Europea. Ultimi progetti: membro del team di ricerca dell’Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, coordinato da A. E. Galeotti, partner del progetto di ricerca EU Towards a “Topography” of Tolerance and Equal Respect. A comparative study of policies for the distribution of public spaces in culturally diverse societies, Collaborative Project finanziato nell’ambito dello FP7 (Grant Agreement no. 244549), 2010/2012; nell’ambito di tale progetto ha presentato lavori in itinere su “Political liberalism and toleration. Beyond Rawls” presso Centre University of Copenhagen, giugno 2010, e presso Manchester Metropolitan University, settembre 2010. Membro del team di ricerca coordinato da A. Besussi, Università degli Studi di Milano, entro il PRIN 2008TR3MLZ_005, “Verità, politica, giustizia: teorie e pratiche”. Membro del team di ricerca coordinato da A. Facchi, Università degli Studi di Milano, entro il Progetto PRIN 2015CX78PN_SH2, “Soggetto di diritto e vulnerabilità: modelli istituzionali e concetti giuridici in trasformazione”. Membro del team di ricerca coordinato da M. Reichlin, Università Vita-Salute San Raffaele, Milano, entro il PRIN 20175YZ855 “New challenges for applied ethics. The moral impact of scientific and technological advances”, coordinatore nazionale M. De Caro. Membro della SIFP, Società Italiana di Filosofia Politica, dal 2004. Membro del Consiglio Direttivo dello Interfaculty Member Gender Studies GENDER, UniSR, dal 2016. Membro del consiglio direttivo della SWIP, Società Italiana Donne in Filosofia, 2018-2021.

Pubblicazioni

Libri:

Bioetica e pluralismo dei valori, Liguori, Napoli, 2003

Etica e bioetica per l’infermiere, Carocci, Roma, 2003

Scritti sulla tolleranza, La Nuova Italia, Milano, 2004

La verità sospesa. Ragionevolezza e irragionevolezza nella filosofia politica di John Rawls, Liguori, Napoli 2012.

Filosofia per i professionisti della cura, Carocci, Roma, 2014

Il silenzio di Dio. Religione, credenze e rispetto, San Paolo, Cinisello B., 2014

 

(dal 2012 selezione):

 

(2019) Modus Vivendi and the Motivations for Compliance. In (a cura di) J. Horton, M. Westphal, U. Willems, The Political Theory of Modus Vivendi. pp. 67-82, Heidelberg: Springer International Publishing

(2019) Il ruolo della guerra nella teoria liberale. In (a cura di) G. Pili, Socrate va in guerra: filosofia della guerra e della pace. pp. 93-115, Bologna: Le Due Torri Editore

(2018) A Religious Reading of Rawls’s Works Paul Weithman’s Rawls, Political Liberalism and Reasonable Faith. “Filosofia e questioni pubbliche”, vol. 8, pp. 53-66, ISSN: 2240-7987

(2018) Chiamare le ingiustizie con il loro nome: un compito per la filosofia politica. “ViaBorgogna 3”, vol. 3, pp. 106-113, ISSN: 2499-5339

(2018). Introduction: Focus on Modus Vivendi. “Biblioteca della libertà”, vol. 53, pp. 3-8, ISSN: 2035-5866

(2018) Pluralismo religioso, tolleranza e modus vivendi. “Rivista di Filosofia del Diritto”, vol. 7, pp. 105-124, ISSN: 2280-482X

(2018) La corona e il potere. Riflessioni di filosofia politica. In (a cura di) A. Marinoni-Palmieri, S. Piccolo Paci, Corone. Dall’invenzione alla ricostruzione storica. pp. 43-47, Milano: Silvana

(2018) Call it Public Metaphysic: A New Way for Liberalism in Sebastiano Maffettone’s Works. In (a cura di) G. Pellegrino, Legitimacy, Democracy and Disagreement. Essays in Honour of Sebastiano Maffettone. pp. 39-50, Roma, Luiss University Press

(2018) con F. Pongiglione. Migranti climatici. Una nuova categoria di migranti?. “La Società degli individui”, vol. 61, pp. 74-88, ISSN: 1590-7031 (61)

(2017) Presentazione del forum Religioni e spazio pubblico. “Notizie di Politeia”, vol. 33, pp. 3-4, ISSN: 1128-2401

(2017), Lo spazio per le religioni nella sfera pubblica. “Notizie di Politeia”, vol. 33, pp. p. 5-14, ISSN: 1128-2401

(2016) Multiculturalismo oltre le culture. “Notizie di Politeia”, vol. 32, pp. 135-140, ISSN: 1128-2401

(2015) May Joint Commitment Stabilize Modus Vivendi. “Phenomenology and Mind”, vol. 3, pp. 172-180, ISSN: 2280-7853

(2015) È possibile la neutralità?. “Notizie di Politeia”, vol. 31, pp. 91-94, ISSN: 1128-2401

(2015) con S. Bacin. Introduction. “Phenomenology and Mind”, vol. 8, pp. 20-24, ISSN: 2239-4028

(2015) Il metodo dei principi tra consequenzialismo e deontologismo. In (a cura di) C. Viafora A. Gaiani, A lezione di bioetica. Temi e strumenti. pp. 63-78, Milano: Franco Angeli

(2014) Ripensare la disciplina della fecondazione assistita?. “Notizie di Politeia”, vol. 30, pp. 102-105, ISSN: 1128-2401

(2014) Le ingiunzioni della tolleranza: quanto sono irragionevoli gli “irragionevoli”?. In (a cura di) P. Costa, Tolleranza e riconoscimento. pp. 31-54, Bologna: Edizioni Dehoniane

(2014) Etica infermieristica in Italia. In (a cura di) T. Faitini L. Galvagni M. Nicoletti, Etica e professioni sanitarie in Europa. Un dialogo tra medicina e filosofia. vol. 5, pp. 103-120, Trento: Università degli Studi

(2013) The place of ‘unreasonable’ people beyond Rawls. “European Journal of Political Theory”, vol. 12, pp. 253-270, ISSN: 1474-8851

(2013) I chiaroscuri della ragionevolezza. “Biblioteca della libertà”, vol. XLVIII, pp. 111-126, ISSN: 2035-5866

(2013) John Rawls. Politica, non verità. In (a cura di) A. Besussi, Verità e politica. Filosofie contemporanee. pp. 113-128, Roma: Carocci Editore

(2012). Diventare donne. L’educazione delle bambine come educazione alla propria libertà. “Pedagogika.it”, vol. 16, pp. 31-37, ISSN: 1593-2559

(2012) Reasonable values and the value of reasonableness. Reflections on John Rawls' Political Liberalism. “Phenomenology and Mind”, vol. 2, pp. 150-157, ISSN: 2239-4028

(2012) Tradizione e cittadinanza. Il modus vivendi come modo per l'inclusione dei ‘non ragionevoli’. “Philosophical News”, vol. 5, pp. 114-126, ISSN: 2037-6707

Il titolare del presente curriculum vitae, pubblicato online sul portale www.unisr.it, è garante in via esclusiva della correttezza e della veridicità dei dati e delle informazioni in esso riportate e del loro eventuale e puntuale aggiornamento. Egli è dunque il diretto ed unico responsabile dei contenuti indicati nei propri curricula.