Russo Maria Ricercatore a tempo determinatoFilosofiaM-FIL/03 - Filosofia Morale

Biografia

Pubblicazioni

English version

Biografia

Aree di specializzazione

Filosofia Morale; Etica normativa; Fenomenologia; Esistenzialismo; Jean-Paul Sartre; Friedrich Nietzsche; Filosofia del Cinema; Etica della Comunicazione; Etica dei Media; Filosofia della Storia.

Posizione attuale

  • Da Maggio 2019: Ricercatore a Tempo Determinato di tipo A in Filosofia Morale (M-FIL/03) presso la Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • 2017 - oggi: Coordinatore Scientifico del Master in Tecniche del Discorso Pubblico e Comunicazione d’Impresa presso l’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con Mediaset.

Posizioni precedenti

  • Marzo 2018 – Maggio 2019: Assegnista di Ricerca in Filosofia Morale (M-FIL/03) presso IRCECP (International Research Centre for European Culture and Politics), Università Vita-Salute San Raffaele.
  • 2017-2019: Professore a contratto di Filosofie del Cinema presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • 2018-2019: Professore a contratto di Metodologia e scrittura filosofica presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • Cultore della materia in Filosofia Morale e Filosofia della Storia.

Affiliazioni

  • Membro dell’International Research Centre for European Culture and Politics (IRCECP).
  • Membro del Centro Studi di Etica Pubblica (CeSEP).
  • Membro del Comitato Redazionale del Giornale Critico di Storia delle Idee.
  • Membro della Società Italiana di Filosofia Morale (SIFM).
  • Membro della United Kingdom Sartre Society (UKSS).
  • Membro della North American Sartre Society (NASS).

Formazione accademica

  • 14 Dicembre 2017

Dottorato di Ricerca in Filosofia e Scienze della Mente (Curriculum: Etica e Filosofia della Persona) presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.

Tesi: Per un Esistenzialismo critico. Il rapporto tra etica e storia nella morale dell’autenticità di Jean-Paul Sartre.

Tutor: Roberto Mordacci.

Commissione: Andrea Tagliapietra (Università Vita-Salute San Raffaele), Adriano Fabris (Università di Pisa), Riccardo Panattoni (Università di Verona).

Revisori: Mara Meletti Bertolini (Università di Parma), Paolo Gomarasca (Università Cattolica del Sacro Cuore).

Voto Finale: Giudizio positivo conseguito con lode.

  • 25 Febbraio 2014

Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.

Tesi: Libertà in situazione. La finitezza umana in Kant e Sartre.

Relatore: Andrea Tagliapietra.

Voto: 110/110 e lode con dignità di pubblicazione.

  • 29 settembre 2010

Laurea Triennale in Filosofia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.
Tesi: La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij.

Relatore: Roberto Mordacci.

Voto 110/110 e lode.

  • Diploma di Maturità Classica (2006) presso il Liceo Classico Statale “Scipione Maffei” (Verona). Voto: 100/100.

Presentazioni a convegni

  • 29 Marzo 2019: presentazione di The normative bond between Sartrean authenticity and Kantian autonomy. A critical existentialist perspective al convegno Modern Ethical Ideals presso l’Università di Belfast.
  • 9 Novembre 2018: presentazione di Una fede che fu combattuta. Il rapporto tra esistenzialismo e marxismo in Jean-Paul Sartre al convegno Dieci, cento, mille Marx a Marina di Massa. 
  • 29 Settembre 2018: presentazione di Existentialism and Cinema. The dialectic of Bad Faith and Authenticity in Federico Fellini’s 8 and ½ al convegno The international reception of Existentialism presso l’Università di Vienna.
  • 5 Luglio 2018: presentazione di Does the city of ends correspond to a classless society? A new idea of democracy in Sartre’s Hope Now al convegno Existentialism and Political Thought organizzato dalla UKSS presso la Maison Française di Oxford.
  • 27 Maggio 2017: presentazione di La scelta d’ignorare, essere indifferenti e dimenticare. Responsabilità e verità nella filosofia morale di Jean-Paul Sartre al convegno Etica e responsabilità organizzato dalla SIFM presso l’Università di Roma-Tre.
  • 5 Novembre 2016: presentazione di Counter-violence and Islamic Terrorism al convegno The future of Existentialism organizzato dalla NASS presso l’Università di Wilmington (North Carolina, USA).
  • 1 Luglio 2016: presentazione di Violence and Generosity. Meeting the Other’s Body in Notebooks for an Ethics al convegno Existentialism and the Body organizzato dalla UKSS presso il St. Peter’s College di Oxford.

Summer School

  • 18-23 Giugno 2018: CAS SEE Summer School (Rijeka), Critique of violence now: from thinking to acting against violence. Presentazione di Counter-violence and non-violence. A critical comparison between Sartre e Gandhi.

Seminari esterni

  • 25 Marzo 2019: Media, Comunicazione e Potere (seminario didattico di 4 ore) presso Liceo Classico Foscolo di Pavia.
  • 18 Maggio 2018: Storia dell’idea di Europa (con Roberto Mordacci) all’interno della Scuola di Politica Europea presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 1 Febbraio 2018: Sei innocente solo se non fai la cosa giusta. American Sniper e altri eroi colpevoliIl dovere e la colpa (con Giovanni Covini) presso Casa della Cultura di Milano.
  • 25 Gennaio 2018: Come fare filosofia con i film (con Paolo Mereghetti) presso Casa della Cultura di Milano.
  • 18 Gennaio 2018: Dal non luogo all’immortalità, ovvero come le trilogie diventano storie infinite. La grande narrazione di Star WarsIl cinema come utopia (con Raffaele Ariano) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 11 Gennaio 2018: Saper leggere e progettare il futuro. Linguaggio e volontà in Arrival di Denis VilleneuveAnterotopie (con Roberto Mordacci) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 14 Dicembre 2017: Il rifiuto della contemporaneità. Primitivo e cultura in Captain Fantastic di Matt RossRetrotopie (con Roberto Mordacci) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 6 Dicembre 2017: Specchi, cimiteri e occhi di streghe nel cinema di Tim BurtonEterotopie (con Antonio Moretti) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 30 Novembre 2017: La dialettica tra moderno e postmoderno nella distopica Los Angeles di Ridley ScottDistopie (con Roberto Mordacci) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 23 Novembre 2017: I volti dell’Armageddon. Quando Roland Emmerich e Michael Bay immaginano il Giorno del GiudizioApocalissi e Catastrofi (con Andrea Tagliapietra) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 16 Novembre 2017: Dalla nuova Atlantide all’Oceano Atlantico. Il sogno americano in Nuovomondo di Emanuele CrialeseUtopie (con Roberto Mordacci) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • 15 Settembre 2018: Tecniche del discorso cinematografico all’interno del Corso intensivo di approfondimento su Argomentazione e Retorica in chiave filosofica per Banca Intesa Sanpaolo.
  • 9 Febbraio 2017: Dai bastioni di Orione alla memoria di Rick Deckard. La topologia dell’anima in Blade RunnerDeserto, universo e altri mondi (con Andrea Tagliapietra) presso Casa della Cultura di Milano.
  • 28 Gennaio 2016: La prima regola del doppio è non parlare del doppio. Da Dostoevskij a Fight ClubIl Sosia e il Doppio (con Umberto Curi) presso Casa della Cultura di Milano.
  • 13 Marzo 2015: È ancora illegale fare un’autopsia su un essere vivente?: lo strano caso di Gregory House Eroi e Antieroi (con Roberto Mordacci) presso Fondazione culturale San Fedele di Milano.

Seminari interni

  • 8 Maggio 2019: Progresso o distopia? Come il cinema racconta l’ingegneria genetica nel convegno La modifica del genoma umano tramite CRISPR-CAS9. Opportunità e rischi fra tecnica, etica e narrazione.
  • 24 Maggio 2017: La filosofia della storia di Sartre. Un confronto critico con Hegel e con Marx (con Fabrizio Scanzio) all’interno del Seminario di Storia, Utopia ed emancipazione.
  • 22 Giugno 2015: Simone de Beauvoir e la sua cerimonia degli addii (con Alice Bocca).
  • 21 Maggio 2015: Mens sana in corpore sano. Forme e strumenti della cura dell’altro (con Federico Pennestrì).
  • 14 Aprile 2015: La filosofia morale di Epicuro all’interno del Seminario Permanente di Scrittura Morale.
  • 13-14 Gennaio 2015: Sartre e l’esistenzialismo francese (4 ore) nel corso di Filosofia Morale.

Esperienze di didattica più significative

  • (2017/2018, 2018/2019): Professore a Contratto del corso di Filosofie del Cinema della Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • (2018/2019): modulo di 12 ore nel corso di Metodologia e Scrittura Filosofica della Laurea Magistrale in Filosofie del Mondo Contemporaneo dell’Università Vita-Salute San Raffaele.
  •  (2015/2016, 2017/2018, 2018/2019): modulo di 8 ore nel corso di Filosofia Morale della Laurea Triennale in Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele: La critica alla filosofia morale in Hobbes, Hegel, Nietzsche e Sartre.
  •  (Da 2015/2016 a oggi): Master in Tecniche del Discorso Pubblico e Comunicazione d’Impresa (ex Master in Retorica per le Imprese, la Politica e le Professioni) della Facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele, in particolare nel ruolo di esercitatore presso gli studi Mediaset e docente dei moduli di Analisi dei discorsi pubblici e di Tecniche del discorso cinematografico.

Organizzazione di eventi e corsi

  • Workshop IRCECP “Negative emotions and injustice” (17-18 Giugno 2019) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Le forme dell’odio al cinema” (2018-2019) presso Casa della Cultura.
  • Coordinatore Scientifico Master in Tecniche del Discorso Pubblico e Comunicazione d’Impresa (2018-2019, in corso) dell’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con Mediaset.
  • Ciclo di incontri “La mente prigioniera e gli spiriti liberi. Conversazioni sull’esperienza morale del Novecento” (IRCECP, Ottobre-Novembre 2018) di Roberta De Monticelli presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • Co-organizzazione Giornata di Studi dedicata a Romano Guardini “Dialogare con l’Uomo, aspirare alla Verità” (IRCECP, 1 Ottobre 2018) presso l’Università Vita-Salute San Raffaele.
  • Scuola di Politica Europea (IRCECP, Maggio-Luglio 2018) con Roberto Mordacci, Ugo Villani, Massimo Cacciari, Lucio Caracciolo, Alberto Martinelli e Maurizio Ferrera presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • Co-organizzazione del Workshop IRCECP “Social Freedom and European Values” (5-6 Marzo 2018) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Giustizia per (le) immagini” (2017-2018) presso Casa della Cultura.
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Il cinema dell’utopia” (Novembre 2017-Gennaio 2018) presso Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno.
  • Coordinatore Scientifico Master in Tecniche del Discorso Pubblico e Comunicazione d’Impresa (2017-2018) dell’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con Mediaset.
  • Corso intensivo di approfondimento su Argomentazione e Retorica in chiave filosofica per Banca Intesa Sanpaolo (Settembre 2017).
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Geofilosofie del cinema” (2016-2017) presso Casa della Cultura.
  • Coordinatore Didattico Master in Retorica per la Politica, le Imprese e le Professioni (2016-2017) dell’Università Vita-Salute San Raffaele in collaborazione con Mediaset.
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Io è un Altro” (2015-2016) presso Casa della Cultura.
  • Corso di Filosofie del Cinema: “Fare Filosofia con i Film” (2014-2015) presso Fondazione Culturale San Fedele.

Esperienze rilevanti extra-accademiche

  •  2017 – 2018: Ospite fisso nella rubrica settimanale di cinema di TGCOM24 con Marta Perego (ora blog su TGCOM24 web).
  • 2016: Ospite fisso nella rubrica settimanale di cinema di TGCOM24 con Roberto Mordacci e Leonardo Panetta.  
  • Dal 2014 al 2016: Docente di Public Speaking presso il Centro Superiore delle Comunicazioni “Camploy” di Verona.
  • Dal 2014 al 2016: Docente di Dizione presso il Centro Superiore delle Comunicazioni “Camploy” di Verona.
  • Dal 2014 al 2016: Docente di Video-Regia e Montaggio Video presso il Centro Superiore delle Comunicazione “Camploy” di Verona.

Lingue

  • Italiano: madrelingua.
  • Inglese: buona conoscenza della lingua.
  • Francese: buona comprensione della lingua scritta.
  • Latino: buona comprensione della lingua scritta.
  • Greco antico: buona comprensione della lingua scritta.

 

Pubblicazioni

Monografie

  • Per un Esistenzialismo Critico. Il rapporto tra etica e storia nella morale dell’autenticità di Jean-Paul Sartre, Mimesis, Milano 2018.
  • Libertà in situazione. La finitezza umana in Kant e Sartre, Bruno Mondadori, Milano 2015.
  •  La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij, Il Prato, Padova 2014.

Articoli in rivista

  • (in corso di pubblicazione) Violenza e generosità. L’incontro con l’Altro nei Quaderni per una morale di Jean-Paul Sartre in Notizie di Politeia.
  • (in corso di pubblicazione) Una fede che fu combattuta. Il rapporto tra esistenzialismo e marxismo in Jean-Paul Sartre in Etica e Politica.
  •  Does the city of ends correspond to a classless society? A new idea of democracy in Sartre’s Hope Now, Volume 25, Issue 1, Sartre Studies International 2019.
  • Necessità e libertà in Sartre. Tra il progetto incompiuto di un’etica esistenzialista e il materialismo di Critica della ragione dialettica, Studi Sartriani, Roma Tre Press, Anno XII, 2018.  
  • Counter-violence and Islamic Terrorism. Is liberation without freedom possible?, Volume 23, Issue 1, Sartre Studies International 2017.
  • Corrispondenze, Giornale Critico di Storia delle Idee 15/16, 2016.
  • Libertà e progetto nell’esperienza psicoanalitica. Il caso Binswanger, Giornale Critico di Storia delle Idee 12/13, 2014-2015.
  •  (in preparazione) The normative bond between Sartrean authenticity and Kantian autonomy: a critical existentialist perspective.

Saggi in volumi collettivi

  • La scelta d’ignorare, essere indifferenti e dimenticare. La concezione di responsabilità in Verità e esistenza di Jean-Paul Sartre in Etica e Responsabilità, a cura di F. Miano, Orthotes, Napoli-Salerno 2018.
  • 8 ½ di Federico Fellini in Come fare filosofia con i film, a cura di R. Mordacci, Carocci, Milano 2017.
  • (in revisione) Existentialism and Cinema. The dialectic of Bad Faith and Authenticity in Federico Fellini’s 8 and ½ (volume collettivo dei contributi del convegno The international reception of Existentialism presso l’Università di Vienna).

Introduzioni

  • Testamento, inizio o ritorno? Un’introduzione allo scandalo de L’espoir maintenant in J.-P. Sartre, B. Lévy, La speranza oggi, traduzione e a cura di M. Russo, Mimesis, Milano 2019.  

Traduzioni

  • J.-P. Sartre, B. Lévy, La speranza oggi (L’espoir maintenant), Mimesis, Milano 2019. 

Recensioni

  • Le frontiere fatali del nazionalismo, in Philosophy and the Future of Europe. Phenomenology and Mind 8, 2015.

English version

Areas of specialization

Moral Philosophy; Normative Ethics; Phenomenology; Existentialism; Existentialist Psychoanalysis; Jean-Paul Sartre; Friedrich Nietzsche; Film and Philosophy; Media Ethics; Philosophy of History.

Current Position

  • Lecturer in Moral Philosophy (M-FIL/03) at Vita-Salute San Raffaele University (Milan).
  • Coordinator and Professor of the Master in Techniques of Public Discourse and Business Communication at Vita-Salute San Raffaele University in collaboration with Mediaset, Intesa Sanpaolo and Fondazione Bracco.
  • Vice-Director of Studi Sartriani [Sartrean Studies], Roma Tre Press.

Courses (2019-2020)

  • Philosophy of History (54 hours), MA in Philosophy.
  • Media Ethics (36 hours), BA and MA in Philosophy.
  • Film and Philosophy (24 hours), BA and MA in Philosophy.

Past positions

  • March 2018 – May 2019: Research Fellowship in Moral Philosophy (M-FIL/03), at the International Research Centre for European Culture and Politics (IRCECP), Vita-Salute San Raffaele University.
  • 2017-2019: Teaching contract for the course of Film and Philosophy at Vita-Salute San Raffaele University.
  • 2018-2019: Teaching contract for the course of Methodology and Philosophical Writing at Vita-Salute San Raffaele University.
  • 2015/2016, 2017/2018, 2018/2019: 8 hour seminar in the course of Moral Philosophy: The main critiques against Moral Philosophy (Hobbes, Hegel, Nietzsche and Sartre).
  • Tutor in Moral Philosophy.
  • Tutor in Philosophy of History.

Affiliations

  • Member of the International Research Centre for European Culture and Politics (IRCECP).
  • Member of the Centre Studies of Ethics and Politics (CeSEP).
  • Member of the Italian Society of Moral Philosophy (SIFM).
  • Member of the United Kingdom Sartre Society (UKSS).
  • Member of the North American Sartre Society (NASS).
  • Editorial Board Member of Giornale Critico di Storia delle Idee [Critical Journal of the History of Ideas].

Education and Degrees

  • 14th December 2017

PhD in Ethics and Philosophy of Person at Vita-Salute San Raffaele University (Milan)

Dissertation: Per un Esistenzialismo Critico. Il rapporto tra etica e storia nella morale dell’autenticità di Jean-Paul Sartre [For a Critical Existentialism. The relationship between ethics and history in Jean-Paul Sartre’s moral of authenticity]

Supervisor: Roberto Mordacci

Internal examiner: Andrea Tagliapietra

External examiners: Mara Meletti Bertolini (University of Parma), Paolo Gomarasca (Cattolica University), Adriano Fabris (University of Pisa), Riccardo Panattoni (University of Verona)

Final grade: Excellent cum laude (with honours).

  • 25th February 2014

Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche at San Raffaele Universiy (Milan) [M. A. in Philosophical Sciences]

Dissertation: Libertà in situazione. La finitezza umana in Kant e Sartre [Freedom in situation. Human finitude in Kant and Sartre]

Supervisor: Andrea Tagliapietra.

Final grade: 110/110 cum laude (with honours), Dignità di Stampa.

  • 29th September 2010

Laurea Triennale in Filosofia at San Raffaele University (Milan) [B. A. in Philosophy]

Dissertation: La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij [The dialectic of freedom in Nietzsche and Dostoevskij]  

Supervisor: Roberto Mordacci.

Final grade: 110/110 cum laude (with honours).

  • 2006

High School Degree at Liceo Classico Statale Scipione Maffei (Verona)

Final grade: 100/100.

Publications

Books

  • Per un Esistenzialismo Critico. Il rapporto tra etica e storia nella morale dell’autenticità di Jean-Paul Sartre [For a Critical Existentialism. The relationship between ethics and history in Jean-Paul Sartre’s moral of authenticity], Mimesis, Milan 2018.  
  • Libertà in situazione. La finitezza umana in Kant e Sartre [Freedom in situation. Human finitude in Kant and Sartre], Bruno Mondadori, Milan 2015.
  • La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij [The dialectic of freedom in Nietzsche and Dostoevskij], Il Prato, Padua 2014.

 

Journal Articles

 

  • (Forthcoming): Una fede che fu combattuta. Il rapporto tra esistenzialismo e marxismo in Jean-Paul Sartre [The relationship between Existentialism and Marxism in Jean-Paul Sartre’s philosophy], Etica e Politica, 2019.
  • (Forthcoming): Dalla penuria al Terrore. Relazioni e pratiche disumane nella Teoria degli Insiemi Pratici [From scarcity to Terror. Inhuman relationships and practices in the Theory of Practical Ensembles], Studi Sartriani, XIII, 2019.
  • Violenza e generosità. L’incontro con l’Altro nei Quaderni per una morale di Jean-Paul Sartre [Violence and Generosity. The meeting with the Other in Jean-Paul Sartre’s Notebooks for an Ethics], Notizie di Politeia, N. 135, 2019.
  • Does the city of ends correspond to a classless society? A new idea of democracy in Sartre’s Hope Now, Volume 25, Issue 1, Sartre Studies International 2019.
  • Necessità e libertà in Sartre. Tra il progetto incompiuto di un’etica esistenzialista e il materialismo di Critica della ragione dialettica [Necessity and freedom in Sartre. Between the unfinished project of an Existentialist ethics and the materialism of the Critique of Dialectical Reason], Bollettino Studi Sartriani, XII, 2018.
  • Counter-violence and Terrorism. Is liberation without freedom possible? A Sartrean argument against Islamic Fundamentalism, Volume 23, Issue 1, Sartre Studies International 2017.
  • Corrispondenze [Correspondences], Giornale Critico di Storia delle Idee 15/16, 2016.
  • Libertà e progetto nell’esperienza psicoanalitica. Il caso Binswanger [Freedom and project in the psychoanalytical experience. The case of Binswanger], Giornale Critico di Storia delle Idee 12/13, 2014-2015.

 

Book Chapters

 

  • (Forthcoming) Existentialism and Cinema. The dialectic of Bad Faith and Authenticity in Federico Fellini’s 8 and ½ in The international reception of Existentialism, Palgrave Macmillan 2020.
  • (Forthcoming) Il marxismo secondo Sartre. Una prospettiva critica sulla dialettica, la storia e la violenza [Sartre’s Marxism. A critical perspective on dialectic, history and violence] in Attraversamenti di Marx, Edizioni ETS, 2020.
  • La scelta d’ignorare, essere indifferenti e dimenticare. La concezione di responsabilità in Verità e esistenza di Jean-Paul Sartre [The choice to ignore, be indifferent and forget. The conception of responsibility in Jean-Paul Sartre’s True and existence] in Etica e Responsabilità, Orthotes, Naples-Salerno 2018.
  • 8 ½ di Federico Fellini [Federico Fellini’s 8 ½] in Come fare filosofia con i film, Carocci, Milan 2017.

 

Introductions:

  • Testamento, inizio o ritorno? Un’introduzione allo scandalo de L’espoir maintenant [Last will, beginning or return? An introduction to L’espoir maintenant’s scandal] in Jean-Paul Sartre, Benny Lévy, L’espoir maintenant; translated by M. Russo, La speranza oggi [Hope Now], Mimesis, Milano 2019.

 

Book Reviews:

 

  • Le frontiere fatali del nazionalismo [The fatal borders of nationalism], in Philosophy and the Future of Europe. Phenomenology and Mind 8, 2015.  

 

Translations:

  • (Forthcoming), Ronald Aronson, We. Reviving social hope; (title TBD), Mimesis, Milano 2020.
  • Jean-Paul Sartre, Benny Lévy, L’espoir maintenant; La speranza oggi [Hope Now], Mimesis, Milano 2019.

 

 

Talks

 

  • 29th March 2019: The normative bond between Sartrean authenticity and Kantian autonomy. A critical existentialist perspective at Modern Ethical Ideals Conference, University of Belfast.
  • 9th November 2018: Una fede che fu combattuta. Il rapporto tra esistenzialismo e marxismo in Jean-Paul Sartre [The relationship between Existentialism and Marxism in Jean-Paul Sartre’s philosophy] at Dieci, cento, mille Marx (Marina di Massa, Italy).
  • 29th September 2018: Existentialism and cinema. The dialectic of bad faith and authenticity in Federico Fellini’s 8 e ½ at The International Reception of Existentialism, University of Vienna.  
  • 5th July, 2018: Does the city of ends correspond to a classless society? A new idea of democracy in Sartre’s Hope Now at Existentialism and Political Thought Conference, Maison Française (Oxford).
  • 19th June, 2018: Counter-violence and non-violence. A critical comparison between Sartre and Gandhi, CAS Summer School (Rijeka, Croatia).
  • 27th May 2017: La scelta d’ignorare, essere indifferenti e dimenticare. Responsabilità e verità nella filosofia morale di Jean-Paul Sartre at Etica e responsabilità, University of Roma Tre (Rome, Italy).
  • 5th November 2016: Counter-violence and Islamic Terrorism at The future of Existentialism Conference, Wilmington University (North Carolina, USA).
  • 1st July 2016: Violence and Generosity. Meeting the Other’s Body in Notebooks for an Ethics at Existentialism and the Body Conference, St. Peter’s College (Oxford).

 

Summer School

 

• 18th-23th June 2018: CAS SEE Summer School (Rijeka), Critique of violence now: from thinking

to acting against violence.

 

External seminars

 

  • 24th May 2019: Sartre Maintenant at Caffè Letterario (Florence).
  • 23th May 2019: Sartre Maintenant at Villa Rossi (Lucca).
  • 25th March 2019: Media, Comunicazione e Potere [Media, Communication and Power] at Liceo Classico Foscolo (Pavia).
  • 18th May 2018: Storia dell’idea di Europa [History of the idea of Europe] (with Roberto Mordacci) in Scuola di Politica Europea at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 1st February 2018: Sei innocente solo se non fai la cosa giusta. American Sniper e altri eroi colpevoli [You are innocent only if you do not do the right thing. American Sniper and others guilty heroes] at Casa della Cultura (Milan).
  • 25th January 2018: Come fare filosofia con i film [How to do philosophy with movies] (with Paolo Mereghetti) at Casa della Cultura (Milan).
  • 18th January 2018: Dal non luogo all’immortalità, ovvero come le trilogie diventano storie infinite. La grande narrazione di Star Wars [How trilogies become never-ending stories. The great narration of Star Wars] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 11th January 2018: Anterotopia. Saper leggere e progettare il futuro. Linguaggio e volontà in Arrival di Denis Villeneuve [Anterotopia. Being able to read and project the future. Language and will in Denis Villeneuve’s Arrival] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 14th December 2017: Retrotopia: il rifiuto della contemporaneità. Primitivo e cultura in Captain Fantastic di Matt Ross [Retrotopia: the refusal of the present. The primitive and the culture in Matt Ross’ Captain Fantastic] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 6th December 2017: Eterotopie. Specchi, cimiteri e occhi di streghe nel cinema di Tim Burton [Heterotopies. Mirrors, cemeteries and witches in Tim Burton’s cinema] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 30th November 2017: La dialettica tra moderno e postmoderno nella distopica Los Angeles di Ridley Scott [The dialectic of modern and postmodernism in the dystopic Ridley Scott’s Los Angeles] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 23th November 2017: I volti dell’Armageddon. Quando Roland Emmerich e Michael Bay immaginano il Giorno del Giudizio [The Armageddon. When Roland Emmerich and Michael Bay imagine the Apocalypse] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 16th November 2017: Dalla nuova Atlantide all’Oceano Atlantico. Il sogno americano in Nuovomondo di Emanuele Crialese [From the new Atlantis to the Atlantic Ocean. The American dream in Emanuele Crialese’s Nuovomondo] at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • 15th September 2018: Tecniche del discorso cinematografico [Techniques of the cinematographic discourse] in the course “Argomentazione e Retorica in chiave filosofica” for Banca Intesa Sanpaolo.
  • 9th February 2017: Dai bastioni di Orione alla memoria di Rick Deckard. La topologia dell’anima in Blade Runner [From the Orion’s bastions to Rick Deckard’s memory. The topology of the soul in Blade Runner] at Casa della Cultura (Milan).
  • 28th January 2016: La prima regola del doppio è non parlare del doppio. Da Dostoevskij a Fight Club [The first rule of the double is do not talk about the double. From Dostoevskij to Fight Club] at Casa della Cultura (Milan).
  • 13th March 2015: È ancora illegale fare un’autopsia su un essere vivente?: lo strano caso di Gregory House [It is still illegal to make an autopsy to living human beings? The strange case of Gregory House] at Fondazione culturale San Fedele (Milan).

 

Internal seminars at Vita-Salute San Raffaele University

 

  • 6th November 2019: Discussant for Jonathan Webber (Rethinking Existentialism).
  • 29th October 2019: Discussant for Ronald Aronson (We. Reviving social hope).
  • 8th May 2019: Progresso o distopia? Come il cinema racconta l’ingegneria genetica [Progress or dystopia? How cinema tells the genetic engineering] in the conference “La modifica del genoma umano tramite CRISPR-CAS9. Opportunità e rischi fra tecnica, etica e narrazione”.
  • 24th May 2017: La filosofia della storia di Sartre. Un confronto critico con Hegel e con Marx [Sartre’s philosophy of history. A critical comparison with Hegel and Marx] (with Fabrizio Scanzio) in Seminario di Storia, Utopia ed emancipazione.
  • 22th June 2015: Simone de Beauvoir e la sua cerimonia degli addii [Simone de Beauvoir and her farewell to Sartre].
  • 21th May 2015: Mens sana in corpore sano. Forme e strumenti della cura dell’altro [Mens sana in corpore sana. Forms and instruments of the other’s care] (with Federico Pennestrì).
  • 14th April 2015: La filosofia morale di Epicuro [Epicurus’ Moral Philosophy].
  • 13th-14th January 2015: Sartre e l’esistenzialismo francese [Sartre and the French Existentialism].

 

Organizational Activities

 

  • Workshop IRCECP Negative emotions and injustice (17th-18th June 2019) at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • Course of Film and Philosophy Le forme dell’odio al cinema (2018-2019) at Casa della Cultura (Milan).
  • Series of meeting of Roberta De Monticelli: La mente prigioniera e gli spiriti liberi. Conversazioni sull’esperienza morale del Novecento (IRCECP, October-November 2018) at Vita-Salute San Raffaele University.
  • Conference: Dialogare con l’Uomo, aspirare alla Verità. Romano Guardini (IRCECP, 1st October 2018) at Vita-Salute San Raffaele University.
  • Scuola di Politica Europea (IRCECP, May-July 2018) with Roberto Mordacci, Ugo Villani, Massimo Cacciari, Lucio Caracciolo, Alberto Martinelli and Maurizio Ferrera at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • Workshop IRCECP Social Freedom and European Values (5th-6th March 2018) at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • Course of Film and Philosophy Giustizia per (le) immagini (2017-2018) at Casa della Cultura (Milan).
  • Course of Film and Philosophy Il cinema dell’utopia (2017-2018) at Palazzo Arese Borromeo (Cesano Maderno).
  • Course of Film and Philosophy Geofilosofie del cinema (2016-2017) at Casa della Cultura (Milan).
  • Course of Film and Philosophy Io è un Altro (2015-2016) at Casa della Cultura (Milan).
  • Course of Film and Philosophy (2017-2018) at Fondazione Culturale San Fedele.

 

Relevant extra-academic experiences

 

  • (2016-2018) Permanent guest of Marta e Maria al cinema, TV Program, Tgcom24 (Mediaset, Milan) with journalist Marta Perego.
  • Teacher of Public Speaking at Centro Superiore delle Comunicazioni Camploy (Verona, Italy).
  • Photographer and Videomaker at Labevents (Verona, Italy).

Il titolare del presente curriculum vitae, pubblicato online sul portale www.unisr.it, è garante in via esclusiva della correttezza e della veridicità dei dati e delle informazioni in esso riportate e del loro eventuale e puntuale aggiornamento. Egli è dunque il diretto ed unico responsabile dei contenuti indicati nei propri curricula.