Master Facoltà di Medicina e Chirurgia

Master di II livello in Psicopatologia dell'Adolescenza A.A. 2024/25

  • Ammissioni Aperte
Durata1 anno
Crediti60
AccessoValutazione titoli
LinguaItaliano

Presentazione

Il Master di II livello in Psicopatologia dell’Adolescenza dell’Università Vita-Salute San Raffaele si propone come un percorso transdisciplinare volto a fornire ai partecipanti una versatile preparazione pratico teorica relativamente agli aspetti dell’adolescenza nella forma clinica della psicopatologia, così come la proponeva fin dall’inizio Karl Jaspers nel 1913. Tale concezione individuava il principio di mettere ordine nel caos dei fenomeni psichici attraverso la prospettiva fenomenologica, recuperando la visione bio-psico-sociale sempre invocata in medicina e ora sempre meglio studiata attraverso la prospettiva degli stati infiammatori e dello stress, del microbioma, del fetal programming, etc.

La pratica clinica in adolescenza si pone sempre le domande: chi è l’adolescente? Quando è malato e quando invece soffre?

Attraverso il fenomeno della sofferenza psichica e della malattia incontriamo condizioni endocrino-metaboliche, condizioni immuno-infiammatorie, neurodiversità e stati del neurosviluppo, aspetti connettomici come la disregolazione emotiva, sviluppando nuove grandi categorie di comportamenti internalizzanti ed esternalizzanti.

L’apprendimento psicopatologico nella fase dell’adolescenza consiste nella creazione di un laboratorio permanente di lavoro e di studio che intreccia vari saperi e dottrine che guardano alle molteplici sfaccettature dell’adolescente, come petali che danno forma ad un fiore. Il laboratorio della cura è la pratica clinica fondante nella relazione con un giovane che soffre psichicamente o che è malato.

Il Master si propone di raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Approfondimento co-culturale della sofferenza psichica e della malattia psichica in adolescenza;
  • Possibilità di acquisire e applicare le conoscenze apprese nella propria pratica quotidiana per dare un senso alla cura dell’adolescente in tutte le professionalità che può incontrare, con un pensiero comune che può essere riassunto dalle parole di Luigina Mortari in merito alla cura: “l'essenza della cura consiste nell'essere una pratica, che accade in una relazione, si attua secondo durate temporali variabili, è mossa dall'interessamento per l'altro, è orientata a promuovere il suo ben-esserci, e per questo si occupa di qualcosa di essenziale per l'altro”.

Destinatari del Master sono tutti i laureati in possesso di Laurea Magistrale (o Specialistica o a Ciclo Unico), e in particolare i laureati in Medicina e Chirurgia, Psicologia, Giurisprudenza e Scienze Giuridiche, Scienze della Formazione, Filosofia, Servizi sociali, Scienze infermieristiche, Scienze Pedagogiche.

Scheda Informativa Master II liv. in Psicopatologia dell'Adolescenza

Direttore del Master

Coordinatore Scientifico

Link Utili