Corso di laurea Magistrale in Cognitive Psychology in Health Communication

La laurea magistrale in Cognitive Psychology in Health Communication forma una nuova generazione di psicologi con una formazione interdisciplinare di alto livello. L’articolazione dell’offerta formativa permette agli studenti di creare un curriculum individualizzando in base ai propri interessi personali e alla prospettiva di carriera auspicata. E possibile riassumere le prospettive di carriera dei laureati di questo Master in quattro macro-aree:

Area di organizzazione sanitaria

I laureati potranno lavorare come Psicologiall’interno di realtà ospedaliere pubbliche o private, aziende (aziende farmaceutiche; compagnie di assicurazioni; Start Up del settore etc), associazioni, organizzazioni governative e non governative attive in ambito sanitario. Saranno Psicologi con competenze per ricoprire ruoli con responsabilità di gestione di persone e di comportamenti organizzativi all’interno di strutture complesse nazionali e internazionali, con una preparazione anche nel campo del decision making strategico.

Alcuni esempi di possibili uffici e ruoli:

  • Ufficio Ricerche
  • Ufficio Risorse Umane
  • Ufficio Gestione risorse e sviluppo
  • Ufficio Qualità
  • Ufficio Relazioni esterne
  • Project Manager

Area Psicologica clinica

I laureati potranno esercitare la professione di Psicologisvolgendo attività clinica, utilizzando sia le loro conoscenze nel campo della psicologia cognitiva, del percorso integrativo piu’ clinico, ma anche le capacità di comunicazione, di marketing, di metodi di ricerca e gestionali sviluppate all’interno di questo corso. Il titolo (Classe di Laurea LM-51) permette l’esercizio della professione come psicologo in Italia, una volta conseguito l’esame di Stato e in Svizzera secondo la legislazione dei singoli Cantoni. Per poter aver accesso alla professione è necessario completare il percorso formativo teorico-clinico post lauream che è differente fra Italia e Svizzera (Tirocinio post lauream in Italia – Stages professionalizzanti in ambito pubblico e privato in Svizzera).

Area Comunicazione e Marketing

I laureati potranno lavorare come Psicologispecializzati in comunicazione sanitaria all’interno di tutte le realtà attive nella prevenzione e promozione della salute. I laureati avranno competenze spendibili ad ampio raggio nell’ambito sanitario, nella amministrazione sanitaria, in organizzazioni governative e non governative operanti nella prevenzione e sorveglianza della salute. Le competenze sviluppate daranno un facile accesso anche l’ambito dell’educazione, della divulgazione scientifica e nell’ambito della formazione professionale.

Alcuni esempi di possibili uffici e ruoli:

  • Ufficio Comunicazione
  • Ufficio Marketing
  • Ufficio Relazioni pubbliche

Area Ricerca Scientifica

I laureati posseggono le competenze diversificate ed interdisciplinari che rappresentano una base ottimale per l’ingresso ad un percorso formativo post-lauream centrato sulla ricerca e sulla carriera accademica. Essi possono accedere ai dottorati di ricerca in ambito di psicologia sperimentale, psicologia cognitiva, psicologia sociale, neuroscienze e scienze sociali.

Formare una nuova generazione di psicologi selezionando un numero ristretto di studenti motivati ad acquisire una formazione multidisciplinare necessaria ad affrontare e rispondere efficacemente alle esigenze del mondo sanitario