Chirurgia Aortica

Titoli di studio richiesti per l’ammissione:

Laurea in Medicina e Chirurgia secondo il vecchio ordinamento ovvero Laurea Specialistica in Medicina e Chirurgia secondo il nuovo ordinamento, ovvero titolo rilasciato all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.
Abilitazione all’esercizio della professione di Medico Chirurgo.

Al fine di consentire l’accesso al Master in Chirurgia Aortica ai candidati in possesso di titolo di studio in Medicina e Chirurgia conseguito all’estero nonché di abilitazione professionale, e autorizzati all’esercizio della professione in un paese diverso dall’Italia, il Comitato Ordinatore, può procedere alla valutazione di idoneità del titolo accademico ed alla verifica del possesso della abilitazione all’esercizio professionale nel paese di origine.

Valutazione titoli e prova orale

Punteggio massimo 20 punti così suddiviso:

  • Curriculum degli studi (voto di laurea, voti negli esami attinenti, attinenza della tesi di laurea): punti 4 max;
  • Eventuale specializzazione in Chirurgia Vascolare: punti 2;
  • Curriculum professionale e scientifico
  • (anzianità presso strutture assistenziali, pubblicazioni scientifiche attinenti, eventuali altri titoli): punti 8 max;
  • Prova orale: punti 6 max