Ufficio Inclusione

Ufficio Inclusione

Contributi universitari per studenti con certificazione

Le studentesse e gli studenti aventi diritto possono fruire, su richiesta, degli esoneri previsti dal D. Lgs. 68/2012 (ai sensi dell’articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un'invalidità pari o superiore al 66%).

Il pagamento della quota di iscrizione ai test di ammissione non rientra nell'esonero.

QUANDO PRESENTARE LA DOMANDA DI ESONERO DALLE TASSE

La richiesta di esonero dalle tasse universitarie va presentata al momento dell’immatricolazione al primo anno di un corso di studi e prima del pagamento della prima rata. Negli anni successivi al primo, è necessario ripresentare la domanda con apposito modulo, prima del pagamento della prima rata annuale.

Può anche essere presentata dopo la prima immatricolazione nel caso di un’invalidità sopravvenuta durante il corso di studi, o nel caso in cui si proceda ad un’iscrizione che preveda un nuovo numero di matricola (ad esempio passando da una triennale a una magistrale).

L’eventuale riconoscimento della situazione di disabilità/invalidità, se successivo al termine indicato per il pagamento delle tasse, va comunicato all'Ufficio Inclusione così da poter avere un riscontro diretto.

COME PRESENTARE LA RICHIESTA DI ESONERO

È necessario compilare il modulo di richiesta esonero e inviarlo via e-mail allegando il verbale integrale di accertamento INPS di invalidità civile e/o di handicap, ai sensi degli articoli indicati, in corso di validità.
Qualora il verbale sia scaduto, non sia aggiornato e/o si attenda una visita di accertamento, contattare l’ufficio per ulteriori informazioni.

DOPO AVER PRESENTATO LA DOMANDA

A seguito dell’invio, l’ufficio provvederà all’esame della documentazione e provvederà a dare un riscontro diretto via e-mail.

Nel  corso dell’esame della documentazione presentata, l’ufficio potrà anche richiedere ulteriore documentazione allo studente o indicare lo svolgimento di ulteriori approfondimenti ritenuti necessari.

SE DOVESSE CAMBIARE LA SITUAZIONE GIÀ COMUNICATA

È obbligatorio avvisare l’ufficio via mail, qualora cambi la propria condizione (ad es. a seguito di visita di revisione) o nella carriera di studente (rinuncia agli studi, ripresa degli studi, laurea, nuova immatricolazione ad altro corso di studio ecc...).

L’ufficio si riserva di svolgere gli opportuni accertamenti, ai sensi delle disposizioni di legge, sulle dichiarazioni effettuate e sui documenti e verbali presentati.

Per informazioni su contributi ed agevolazioni, CLICCA QUI.

Per informazioni sulle residenze UniSR, CLICCA QUI.

Link Utili