Tutte le news

Il Prof. Querques primo italiano insignito dello “Young Investigator Award” dalla “Macula Society”

05 marzo 2019
Medicina

Il Prof. Giuseppe Querques, Associato di Oftalmologia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, è stato insignito dello Young Investigator Award” assegnato dalla “The Macula Society” la più prestigiosa società in campo oftalmologico per chi si occupa di patologie retiniche/maculari. Questo riconoscimento rappresenta un doppio primato: infatti, non solo è la prima volta che lo Young Investigator viene rilasciato ad un ricercatore Italiano, ma soprattutto che un Italiano viene insignito di un Award da parte della Società.

La premiazione è avvenuta durante lo scorso meeting, tenutosi il 13-16 Febbraio 2019 in Florida (USA). Lo “Young Investigator Award” viene assegnato annualmente a ricercatori o clinici sotto i 50 anni il cui lavoro costituisce la promessa di un notevole progresso nel trattamento clinico dei disturbi dell’occhio.

Dichiara il Prof. Querques:

Provo profonda soddisfazione per questa attestazione di riconoscenza per aver significativamente contribuito alla conoscenza e al trattamento di diverse patologie in campo oftalmologico, nonché orgoglio per aver portato in Italia un tale riconoscimento come mai prima era accaduto”.

In occasione dell’assegnazione si è tenuta la lectureWhat is treatment-naïve quiescent macular neovascularization really”, una entità clinica descritta per la prima volta dal Prof. Querques, che ha riportato nel dettaglio lo studio ed i relativi risvolti clinicopatologici e di interesse clinico-terapeutico.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Realizzata la prima mappatura completa dei neutrofili umani
Medicina28 settembre 2022
Realizzata la prima mappatura completa dei neutrofili umani
Al San Raffaele un truck di simulazione chirurgica
Ateneo13 settembre 2022
Al San Raffaele un truck di simulazione chirurgica
Dimostrata l’efficacia preclinica dei linfociti NKT come piattaforma cellulare universale per il trattamento dei tumori
Medicina25 agosto 2022
Dimostrata l’efficacia preclinica dei linfociti NKT come piattaforma cellulare universale per il trattamento dei tumori
Una nuova piattaforma di terapia genica per il glioblastoma multiforme
Medicina14 luglio 2022
Una nuova piattaforma di terapia genica per il glioblastoma multiforme