Dopo la Laurea

Dopo la Laurea

Tirocini Post lauream Psicologia Magistrale

A seguito della pubblicazione della legge 8 novembre 2021, n. 163, recante “Disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti” e dei successivi Decreti Attuativi (in data: 06.06.2022, 20.06.2022, 05.07.2022) in materia di tirocini ed esame di Stato

si forniscono le seguenti informazioni inerenti i tirocini e gli Esami di Stato

Si comunica che sono stati pubblicati nelle ultime settimane i decreti attuativi della laurea abilitante, che prevedono norme transitorie sui tirocini per gli studenti che si siano laureati o si stiano laureando secondo il previgente ordinamento.

A livello nazionale, AIP (Associazione italiana di Psicologia), CPA (Conferenza della Psicologia Accademica) e CNOP (Consiglio Nazionale Ordine degli Psicologi) e, a livello regionale, OPL (Ordine Psicologi Lombardia) stanno avviando un lavoro di programmazione, dei cui esiti siamo in attesa per individuare le modalità idonee di svolgimento dei prossimi semestri di tirocinio.

Gli studenti e laureati che intendono iniziare il tirocinio nei mesi di settembre/ottobre 2022 dovranno svolgere un tirocinio pratico-valutativo (di seguito, TPV), secondo le disposizioni contenute nei Decreti Attuativi del 20.06.2022 e 05.07.2022.

Il tirocinio sarà di 750 ore complessive, da svolgersi esclusivamente presso strutture esterne convenzionate con gli Atenei.   

Per l'avvio del tirocinio di 750 ore, non sarà più necessario tener conto della differenziazione delle aree disciplinari psicologiche (generale e sperimentale; clinica, sociale; sviluppo ed educazione) come previsto da previgente normativa. Pertanto, è possibile attivare il tirocinio con Enti e tutor già accreditati sulla piattaforma tirocini senza tener conto delle aree disciplinari approvate in precedenza.

Non appena disponibili verranno condivise con tutti gli interessati  le linee guida che la Commissione paritetica OPL in accordo con l’Ordine degli Psicologi della Lombardia formulerà a breve (anche in raccordo a quanto verrà deciso a livello nazionale). 

Sulla base delle linee guida nazionali relative ai tirocini professionalizzanti post-laurea pubblicate dal Consiglio nazionale degli Psicologi (CNOP), l’accreditamento degli Enti e dei Tutor sarà in capo all’Ordine degli Psicologi della Lombardia (OPL), nella figura della nuova Commissione Paritetica composta dallo stesso Ordine e dai Responsabili dei tirocini di tutte le Università lombarde (Università Cattolica del Sacro Cuore – sedi di Milano e Brescia, Università degli Studi di Bergamo, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Università degli  Studi di Pavia, Università telematica e-Campus, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano).

Solo in seguito a tale accreditamento sarà possibile chiedere ai singoli Atenei una convenzione per poter ospitare tirocinanti presso la propria / le proprie sedi.


I laureati presso altri Atenei Italiani che volessero svolgere un tirocinio di Psicologia abilitante alla professione presso Ospedale San Raffaele, possono contattare direttamente i tutor all'elenco sempre aggiornato presente sul sito di OPL, rivolgendosi per le pratiche assicurative al proprio ateneo di provenienza.

Link Utili