Tutte le news

5 maggio: Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani

04 maggio 2018
Medicina

Il 5 maggio è la Giornata mondiale per la sensibilizzazione sull’igiene delle mani, in occasione della Campagna istituita nel 2009 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La data scelta è il 5 Maggio, in quanto:

– 5 sono le dita di una mano: le mani del personale sanitario sono il veicolo più frequentemente implicato nella trasmissione di patogeni in ambito assistenziale;

– 5 sono i momenti per l’igiene delle mani: essa è la misura più efficace per ridurre le Infezioni Correlate all’Assistenza sanitaria, e trova 5 momenti (o indicazioni) per quando praticarla (secondo le linee guida OMS 2009).

Il tema proposto dall’OMS per il 2018 è “È NELLE TUE MANI: PREVIENI LA SEPSI IN OSPEDALE” (It’s in your hands – prevent sepsis in health care). La sepsi è una condizione di infezione generalizzata che colpisce più di 30 milioni di pazienti nel mondo ogni anno. Con questa campagna, l’OMS vuole richiamare all’azione tutte le strutture assistenziali per la prevenzione della sepsi anche attraverso la corretta igiene delle mani.

 

Buona igiene delle mani a tutti!

 

Articolo a cura di Anna Biancardi, Eleonora Bossi*, Angelo Mezzoiuso*, Matteo Moro, Paola Nizzero

Direzione Sanitaria, Area Igienico-Sanitaria

* Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva, UNISR

La brochure riassuntiva sull’igiene delle mani è disponibile qui.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Editing genetico: una nuova strategia per migliorarne efficienza e precisione
Ricerca30 giugno 2020
Editing genetico: una nuova strategia per migliorarne efficienza e precisione
Andrea Vanzulli, studente UniSR, secondo italiano al mondo a ricevere la Harvard HIP Scholarship
Premi e riconoscimenti29 giugno 2020
Andrea Vanzulli, studente UniSR, secondo italiano al mondo a ricevere la Harvard HIP Scholarship
Alla dott.ssa Agosta il premio European Young Researcher della Fondation Recherche Alzheimer
Premi e riconoscimenti18 giugno 2020
Alla dott.ssa Agosta il premio European Young Researcher della Fondation Recherche Alzheimer
La criomicroscopia elettronica: piccoli elettroni per visualizzare grandi molecole
CoVid-1916 giugno 2020
La criomicroscopia elettronica: piccoli elettroni per visualizzare grandi molecole