Tutte le news

Decimo Congresso SiNE in UniSR!

13 maggio 2018
Eventi

16-18 maggio

In occasione della Settimana della Neuroetica, SINe – Società Italiana di Neuroetica e filosofia delle neuroscienze, patrocina numerosi eventi ed organizza il suo convegno annuale “Neuroethics: re-mapping the field”, che quest’anno, alla 10 edizione, si terra dal 16 al 18 Maggio in UniSR!

Compie dieci anni, si sposta da Padova a Milano e festeggia con un’edizione particolarmente ricca il Convegno internazionale di Neuroetica, la nuova disciplina che si occupa delle ricadute e delle implicazioni sociali, legali, politiche e filosofiche delle scoperte neuroscientifiche.

Con l’organizzazione della Società italiana di neuroetica, all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, dal 16 al 18 maggio, si riuniscono molti esperti internazionali, tra cui Adina Roskies, una delle fondatrici della neuroetica stessa, che ha anche rilasciato recentemente una intervista a riguardo sul Sole 24Ore, e Joshua Greene, il maggior esponente degli studi che uniscono neuroscienze, psicologia empirica nello studio della moralità umana.

Tra gli altri partecipanti, Patrick Haggard, Hank Greely, Giuseppe Sartori e Alberto Priori.

Cinque le aree coperte: neurodiritto; libero arbitrio e coscienza; potenziamento cognitivo; aspetti clinici delle nuove tecnologie; cognizione morale.

Per registrarsi scrivere a convegno@societadineuroetica.it indicando i giorni in cui si intende prender parte al Convegno

Per Consultare il Programma cliccare QUI

Tags:
Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Forme del patriarcato oggi: Workshop SWIP Italia
Eventi23 novembre 2020
Forme del patriarcato oggi: Workshop SWIP Italia
#AlumniSR Andrea Fava: innovazione e fake news
Post lauream18 novembre 2020
#AlumniSR Andrea Fava: innovazione e fake news
Innovazione e Fake news: il terzo Webinar di AlumniSR
Eventi18 novembre 2020
Innovazione e Fake news: il terzo Webinar di AlumniSR
Convegno: Che cosa c’è di umano nell’intelligenza (artificiale)?
Eventi18 novembre 2020
Convegno: Che cosa c’è di umano nell’intelligenza (artificiale)?