Tutte le news

UniSR incontra Nancy Fraser

Ecco cosa significa studiare filosofia all'Università Vita-Salute San Raffaele

22 maggio 2024
Ateneo

Quando parliamo di Università, intesa come istituzione o luogo di studio, spesso non ci accorgiamo di riferirci, invece, a un intero universo, come la intendevano i latini. Una totalità di persone accomunate fermamente da un’unione di intenti, con un impatto notevole sull’intera popolazione. Quella che quotidianamente tutti noi, ci apprestiamo a chiamare col nome di società.

Ed è proprio per dare spazio, voce e possibilità di crescita a chi domani potrà agire concretamente, cambiando la nostra società, che l’Università Vita-Salute San Raffaele si fa promotrice di occasioni di dialogo aperto tra la propria comunità accademica e quella internazionale. Un’opportunità per entrare in contatto diretto con temi estremamente attuali e vicini a noi.

Dall’8 al 10 maggio, durante l’edizione 2024 delle Rotelli Lectures, UniSR ha avuto l'onore di ospitare una delle menti più brillanti e influenti del panorama filosofico contemporaneo, la prof.ssa Nancy Fraser.

Con il tema Three faces of capitalist labor. Uncovering the hidden ties between gender, race, and class, la Filosofa ha portato un'analisi approfondita delle complesse dinamiche del capitalismo. Attraverso un'integrazione delle sue teorie, ha offerto nuove prospettive di indagine e una panoramica inedita sull’argomento, spingendo docenti, studenti e partecipanti a interrogarsi sulla natura stessa del lavoro e sul suo impatto nella vita contemporanea.

È stato straordinario poter ascoltare direttamente le parole della filosofa americana su argomenti a cui sono molto legata e che ritengo sia necessario e fondamentale conoscere e divulgare nella società umana. L’analisi del capitalismo contemporaneo, studiata in maniera così attenta da Nancy Fraser, mette in luce l’assoluta interazione tra l’uomo, i suoi prodotti e la natura. Nel nostro mondo tutto è collegato!

Clarissa Tormena Martinelli, studentessa al primo anno del corso di Laurea Triennale in Filosofia di UniSR

Le parole di una studentessa partecipante, che ha condiviso le sue impressioni sull'esperienza delle Rotelli Lectures 2024, rivelano l'impatto profondo che questo evento ha avuto. Il dialogo costante e costruttivo tra i relatori di UniSR e delle altre Università e gli studenti ha permesso non solo di ascoltare attentamente le parole della filosofa americana, ma anche di sentirsi parte integrante di un processo di conoscenza condiviso, evidenziando il valore della diversità di prospettive nel processo educativo e di crescita personale.

Il confronto con i relatori permette di intendere quanto la filosofia non sia qualcosa di astratto e monolitico, ma serva, nei fatti, a vivere. Come sottolinea François Jullien, è solo nell’écart, nelle diversità fra popoli, persone e filosofie che ci si arricchisce, ci si nutre, si cresce e si acquisisce senso critico e consapevolezza.

Clarissa Tormena Martinelli, studentessa al primo anno del corso di Laurea Triennale in Filosofia di UniSR

Uno degli aspetti più stimolanti, infatti è stato il momento di scambio tra i relatori, gli studenti e Nancy Fraser, che si è messa in discussione, provando a trovare risposte concrete per agire oggi stesso. Le studentesse e gli studenti, coinvolti attivamente, hanno dimostrato una profonda comprensione dei temi trattati e una capacità di dibattito importante, in una lingua diversa da quella madre, sorprendendo persino la stessa Fraser.

È stata un'esperienza estremamente positiva e stimolante. Sono stata molto, molto colpita dal livello degli studenti con cui ho conversato sia in precedenza, quando hanno posto domande in aula, ma anche nelle discussioni informali nei corridoi e così via, durante la pausa. Quindi, sembra che siano estremamente ben preparati e ben informati, e credo di aver interagito con studenti di diversi livelli e il loro inglese è eccellente.

Nancy Fraser, professoressa di Political and Social Science alla New School For Social Research

Una testimonianza dell’impegno di UniSR verso una formazione attenta dei suoi studenti e delle sue studentesse, ma anche della loro dedizione nel perseguire una comprensione profonda del mondo che li circonda.

Le Rotelli Lectures 2024 hanno rappresentato non solo un successo accademico, ma anche un'opportunità straordinaria di crescita e coinvolgimento attivo per gli studenti che ha dimostrato come le questioni trattate riguardino direttamente ciascuno di noi. Un evento che ha dato prova del potere della filosofia nel gettare nuova luce sulle complessità della nostra realtà sociale e nell'ispirare azioni concrete per un futuro più equo e giusto.

La Cattedra Rotelli è una occasione formativa magica, entusiasmante e imperdibile per vedere “al lavoro” la filosofia, per sentirla scorrere nelle vene come una linfa vitale, una presenza concreta nell’esistenza di ciascuno di noi.

Clarissa Tormena Martinelli, studentessa al primo anno del corso di Laurea Triennale in Filosofia di UniSR

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Dottorati UniSR 2024-2025
Ricerca10 luglio 2024
Dottorati UniSR 2024-2025
Gender Lunch Seminars: Genere in pixel
Eventi12 giugno 2024
Gender Lunch Seminars: Genere in pixel
UniSR un primato a livello mondiale
Premi e riconoscimenti05 giugno 2024
UniSR un primato a livello mondiale
Cattedra Rotelli 2024: Lecture di Nancy Fraser
Eventi08 maggio 2024
Cattedra Rotelli 2024: Lecture di Nancy Fraser