Tutte le news

Il progetto “100 donne contro gli stereotipi”, che include 3 Prof.sse UniSR, vince il premio Aretè per la comunicazione

09 ottobre 2017
Medicina

100 donne contro gli stereotipi“, la piattaforma online che raccoglie recapiti e curricula delle 100 maggiori ricercatrici ed esperte dell’area delle “scienze dure” al fine di dare maggiore visibilità e autorevolezza sui mezzi di comunicazione alle scienziate italiane, è secondo classificato alla 14^ edizione del Premio Areté nella categoria Comunicazione Sociale. Il prestigioso riconoscimento, che da quest’anno è in collaborazione con il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale, è stato conferito il 3 ottobre all’Università Bocconi di Milano proprio nell’ambito del Salone dedicato alla Responsabilità sociale.

Tra i nomi delle 100 donne della STEM figurano quelli di tre docenti dell’Università Vita-Salute San Raffaele afferenti alla Divisione di Neuroscienze dell’IRCCS Ospedale San Raffaele: Professoressa Cristina Colombo, associato di Psichiatria, Professoressa Daniela Perani, Ordinario di Neuroscienze, entrambe appartenenti all’area clinica e la Professoressa Sonia Levi, Associato di Biologia Applicata presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia, operante nella ricerca di base.

Il progetto ha tra le proprie finalità proprio quella di amplificare la voce di esperte e scienziate, raramente interpellate dai media, nel dibattito pubblico, attraverso un database online (https://100esperte.it/) di 100 profili di esperte, a partire dal settore STEM, per poi aprirsi ad altri settori del sapere che vedono un’analoga sottorappresentazione femminile.

Per maggiori informazioni: http://www.fondazionebracco.com/it/news-ed-eventi/news/7209-il-progetto-100-donne-contro-gli-stereotipi-vince-il-premio-arete-per-la-comunicazione-sociale

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Indagati i meccanismi causa delle ricadute di leucemia post-trapianto
Premi e riconoscimenti21 maggio 2020
Indagati i meccanismi causa delle ricadute di leucemia post-trapianto
Il Prof. De Bonis riconfermato in un importante ruolo nella Società Europea di Cardiochirurgia (EACTS).
Ateneo20 maggio 2020
Il Prof. De Bonis riconfermato in un importante ruolo nella Società Europea di Cardiochirurgia (EACTS).
Greta, campionessa olimpica UniSR, coinvolta in uno studio su COVID-19
Premi e riconoscimenti15 maggio 2020
Greta, campionessa olimpica UniSR, coinvolta in uno studio su COVID-19
Origine ed evoluzione delle epidemie: lezioni dalla Storia
Medicina13 maggio 2020
Origine ed evoluzione delle epidemie: lezioni dalla Storia