Religione, politica e società nell’essere musulmano europeo

24 aprile 2018

2 maggio 2018 – 11:00-13:00

Aula Himhotep, DIBIT 1

Nashaat Abdelmesih (Università Vita-Salute San Raffaele)

Paolo Branca (Università Cattolica del Sacro Cuore)

Massimo Campanini  (Università degli Studi di Trento)

Chair: Giacomo Foscarin (Università Vita-Salute San Raffaele)

 

Un incontro che vuole “sottolineare il carattere cosmopolita-universalistico-meticcio della dottrina politica islamica classica sulla base dei concetti di umma (comunità), dhimma (minoranza protetta) e califfato-imamato.” come descrive il Prof. Campanini.

Importante sarà anche discutere di come “le migrazioni rappresentano una sfida sia per i singoli che per le comunità che si spostano sia per i paesi destinatari dei flussi, ben oltre le pur ingenti questioni pratiche e materiali. Globalizzazione e società liquida implicano una profonda revisione tanto delle gerarchie implicite nei contesti tradizionali quanto in quelli fino a ieri prevalentemente omogenei. Nel generale disorientamento che ne deriva riemerge prepotentemente e caoticamente il tema delle identità. Segnali di conservatorismo e di chiusura si alternano a spinte innovative che ancora stentano a trovare un equilibrio reciproco e un bilanciamento interno alle rispettive compagini.” come sottolinea il Prof. Branca.

La locandina è disponibile QUI

Ti potrebbero anche interessare