Tutte le news

Alessio Gioia vince premio per miglior presentazione orale under 40 al Congresso AINP

23 maggio 2019
Medicina

Alessio Gioia, ex studente del Corso di Laurea in Biotecnologie UniSR, è vincitore del premio “Miglior presentazione oraletra giovani ricercatori under 40. A conferirgli il riconoscimento è stato il comitato scientifico dell’AINP Onlus (Associazione Italiana Neuropatie Periferiche) in occasione dell’annuale Riunione dell’Associazione per lo Studio del Sistema Nervoso Periferico tenutasi a Padova lo scorso 13 Aprile.

Titolo della presentazione del Dott. Gioia è “Unravelling the role of niaspan in peripheral nerve regeneration”; lo studio ha illustrato gli effetti dell’utilizzo del farmaco Niaspan nei processi di rigenerazione e rimielinizzazione del sistema nervoso periferico in un modello animale di neuropatia ereditaria.

Il Dott. Gioia, dopo aver conseguito la Laurea Triennale e Magistrale in Biotecnologie presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, è oggi fellow presso l’Unità di Neuromuscolar Repair, coordinata dal Dott. Stefano Previtali.

Era il primo congresso in cui presentavo oralmente dei dati” dichiara Alessio. “Portare i propri dati a un congresso con il privilegio di avere un'audience di esperti del settore è stato per me molto stimolante e fortemente educativo. Essere premiato è stata una soddisfazione personale e un grande onore, oltre che un forte stimolo motivazionale”.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Fra gli eroi in corsia del San Raffaele anche i nostri Alumni.
Ateneo01 aprile 2020
Fra gli eroi in corsia del San Raffaele anche i nostri Alumni.
Prove di ammissione: nuove date per i test
Ateneo12 marzo 2020
Prove di ammissione: nuove date per i test
World University Rankings 2020: UniSR conferma l'ottima posizione del 2019
Campus e Sport04 marzo 2020
World University Rankings 2020: UniSR conferma l'ottima posizione del 2019
Nicola Fossati, urologo UniSR, al prestigioso meeting annuale GU-ASCO a San Francisco
Medicina03 marzo 2020
Nicola Fossati, urologo UniSR, al prestigioso meeting annuale GU-ASCO a San Francisco