Benefici per il diritto allo studio universitario ed altre agevolazioni

Benefici per il diritto allo studio universitario ed altre agevolazioni

Borse di studio e altri benefici Regionali

I benefici per il diritto allo studio, annualmente messi a concorso, sono:

  • borse di studio;
  • integrazioni per la partecipazione ai programmi di mobilità internazionale
  • servizio di ristorazione gratuito per gli studenti idonei/beneficiari di borsa di studio (1 pasto al giorno);
  • servizio abitativo a tariffa agevolata.

Possono partecipare al bando tutti gli studenti che abbiano determinati requisiti economici, di merito e regolarità negli studi, indicati nel bando di concorso.

La domanda per i benefici segue un iter indipendente rispetto alla procedura di immatricolazione e/o ai test di ammissione. Ciò significa che essa può essere presentata, nel rispetto dei termini previsti, anche prima di procedere all’immatricolazione e/o ai test di ammissione.

Nel caso in cui uno studente che abbia presentato domanda e sia stato riconosciuto idoneo, decida poi di non procedere all’immatricolazione, perde il suo stato di idoneo.

Formazione delle graduatorie

Tutti gli studenti che rientrano nei parametri richiesti dal bando sono chiamati “idonei” e hanno diritto all’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari, fatte salve le condizioni di merito illustrate nel bando.

La stessa graduatoria che stabilisce gli idonei, fissa anche i beneficiari delle borse di studio. In pratica l’Università, sulla base dei fondi assegnati dalla Regione Lombardia, dal Ministero dell'Università e della Ricerca, dall'Ateneo e da altri Enti pubblici e privati, determina il numero degli studenti che, oltre all’esonero dalle tasse, beneficiano anche di una borsa di studio, il cui importo viene fissato di anno in anno e stabilito in base alla situazione economico-patrimoniale del nucleo familiare ed al luogo di residenza dello studente (in sede, pendolare o fuori sede).

In sintesi, la graduatoria è costituita, nel seguente ordine, da studenti:

  • idonei e beneficiari (cui spetta l’esonero dal pagamento delle tasse e contributi universitari e la borsa di studio);
  • idonei non beneficiari (esonerati dal pagamento delle tasse e contributi ma che non beneficiano della borsa di studio).

Bandi e Modulistica

Bando di concorso per l’assegnazione di benefici per il diritto allo studio universitario - a.a. 2022/2023, finanziato anche dall’Unione europea NextGenerationEU, nell’ambito del PNRR

Modalità di presentazione della domanda

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Se non si è ancora in possesso di un profilo UniSR, per accedere all’area Intranet e presentare la domanda occorre:

  1. dal seguente link (pagina Servizi online) effettuare la registrazione dei dati anagrafici (Menu in alto a destra, "Registrazione");
  2. effettuare il Login e cliccare alla voce "Segreteria" > “Agevolazioni e premi” e selezionare “Benefici diritto allo studio universitario - borse regionali a. a. 2022/2023”);
  3. occorre caricare in formato pdf la domanda e i documenti richiesti nel bando. 

Link Utili