Al via la 12^ edizione del master in Psicopatologia Forense e Criminologia Clinica Fino al 15 novembre sarà possibile iscriversi alla nuova edizione

04 ottobre 2019

Il prossimo gennaio riparte il Master di secondo livello in Psicopatologia Forense e Criminologia Clinica dell’Università Vita-Salute San Raffaele, finalizzato alla formazione teorica e professionale del Criminologo. 

Due le aree di interesse del corso:

  • una legata ai risvolti medico-legali della psichiatria e alle problematiche forensi,
  • l’altra più propriamente dedicata all’analisi del comportamento criminale.

L’obiettivo è quello di fornire una conoscenza approfondita, teorica e pratica, nel campo psichiatrico forense e criminologico per preparare professionisti che possano lavorare presso strutture penitenziarie, diventare giudici laici presso il Tribunale di Sorveglianza e il Tribunale per i minorenni, esercitare in qualità di periti o consulenti.

Il master si rivolge a tutti coloro che nutrono una sincera “curiosità criminologica”, ma anche a coloro che pur avendo già una formazione giuridica – come gli avvocati – o clinica – come medici e psicologi – desiderino acquisire una competenza specifica aggiuntiva.

Sotto la direzione della professoressa Cristina Colombo le lezioni si svolgeranno di martedì pomeriggio e saranno tenute da docenti universitari, sotto il coordinamento del dottor Guido Travaini. Fra i tanti docenti ed esperti del settore Francesco Messina – Direttore Centrale Anticrimine Polizia di Stato, Paolo Sartori – Questore di Mantova e Marco De Nunzio – Funzionario della Squadra Mobile di Milano, per unire competenze teoriche ed esperienziali. Nel corpo docente anche la professoressa Isabella Merzagora – Presidente Società Italiana di Criminologia e il professor Adolfo Ceretti – ordinario di Criminologia presso l’Università Bicocca di Milano.

Alla didattica frontale si aggiungerà un percorso formativo più pratico attraverso l’attivazione di tirocini personalizzati. A dicembre 2020 la discussione della tesi finale, quindi il conseguimento del titolo di Criminologo clinico riconosciuto anche per l'accesso ai concorsi dedicati del Ministero della Giustizia.

Iscrizioni al master aperte fino al 15 novembre 2019.

Tutte le info su: https://www.unisr.it/offerta-formativa/medicina-chirurgia/post-lauream/master-facolta-medicina-chirurgia/psicopatologia-forense

 

Ti potrebbero anche interessare