Tutte le news

#backtogether Riconoscenza e orgoglio hanno accompagnato Filippo fino alla Laurea

14 settembre 2020
Ateneo

Filippo si è laureato in Medicina e Chirurgia in presenza lo scorso luglio con altri compagni. Nella sua testimonianza emerge chiaramente la riconoscenza nei confronti dei docenti e l’orgoglio di avere studiato ed essersi anche laureato con chi era schierato in prima linea nell’emergenza.

"Questa situazione di emergenza mi ha fatto prendere coscienza di quanto la preparazione e il costante aggiornamento siano elementi fondamentali per svolgere al meglio la professione del medico: concetti che l’università non ha mai smesso di trasmetterci.

Posso dire di avere, seppur in una situazione così triste, provato una sensazione d’orgoglio nel vedere molti dei professori che mi hanno formato in questi anni divulgare informazioni a tutto il nostro paese per poter fronteggiare al meglio la situazione.

Sono molto grato al mio relatore, il professor Zangrillo, e alla mia correlatrice, la dottoressa Chieffo, perché nonostante fossero schierati in prima linea per affrontare l’emergenza legata all’infezione da Coronavirus non mi hanno mai fatto mancare l’aiuto per il completamento della mia tesi.

Dopo 6 anni sembra di essere entrato a far parte di una famiglia. A conferma di questo farò il possibile per poter proseguire il mio percorso di specializzazione in questa struttura: sarebbe il mio sogno."

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

#AlumniSR Federico Pennestrì: Internet e salute mentale
Ateneo26 febbraio 2021
#AlumniSR Federico Pennestrì: Internet e salute mentale
Continuano online, i Gender Lunch Seminars: 15 e 18 marzo 2021 i prossimi incontri
Ateneo18 febbraio 2021
Continuano online, i Gender Lunch Seminars: 15 e 18 marzo 2021 i prossimi incontri
Verso Erasmus+ 2021/2027!
Ateneo12 febbraio 2021
Verso Erasmus+ 2021/2027!
Innovazione in UniSR con la quinta edizione del Master
Filosofia01 febbraio 2021
Innovazione in UniSR con la quinta edizione del Master "Cibo e vino". Iscrizioni ancora aperte