Tutte le news

Triennale e UniSR: tre nuovi eventi nel cuore della cultura milanese

07 settembre 2021
Cultura

Di futuri ignoti, dialoghi di filosofia e immagine

Continua il ciclo di conferenzeDi futuri ignoti, dialoghi di filosofia e immagine”, organizzato dal Corso di Laurea magistrale in Teoria e storia delle arti e dell'immagine UniSR in collaborazione con la Triennale di Milano e pensato in preparazione alla 23ma esposizione internazionale del 2022.

Il ciclo di incontri, iniziati con l'evento "Katà métron. Dello spazio e della proporzione", prosegue con tre nuove date estive.

Architékton: Abitare spazi

Il prossimo evento in programma sarà martedì 7 settembre 2021 alle ore 18.30 presso il Giardino della Triennale.

Interverranno:

Andrea Tagliapietra, professore ordinario e coordinatore del Corso di Laurea magistrale in Teoria e Storia delle Arti e dell’Immagine

Renato Rizzi, architetto e professore ordinario allo IUAV

Lorenza Baroncelli, direttore artistico di Triennale Milano, architetto, ricercatrice e curatrice.

Di seguito l'abstract e la locandina in PDF.

La visione della “architettura della singolarità”, esemplificata a partire da un progetto relativo alla città di Quéretaro in Messico, si regge sulla lettura del paesaggio e l’elaborazione di forme a partire dallo studio dei luoghi, come alternativa alla “colonizzazione concettuale” dello spazio astratto (il foglio cartografico bianco): è lo spunto di un confronto sulla valenza dell’architettura e della relativa riflessione filosofica per il futuro delle comunità umane.

Scarica la locandina qui:

Locandina Architékton

Il calendario degli incontri

  • Mercoledì 23 giugno 2021, ore 16 - Eutopos: Dell’utopia e dello sconosciuto

Roberto Mordacci (Preside della Facoltà di Filosofia UniSR) e Stefano Boeri (Presidente di Triennale Milano) in dialogo con Ersilia Vaudo (astrofisica, Chief Diversity Officer per l’ESA e curatrice della 23ma Esposizione Internazionale di Triennale Milano del 2022 sul tema “Unknown Unkonws”)

Come vediamo ciò che non sappiamo di non sapere? Come è possibile realizzare una mostra, una esperienza sensibile costituita da percorsi che attraversano il tempo e lo spazio, per restituire lo stupore di questo incontro? In che modo speculazione filosofica, arti, design e scienza possono concorrere nella progettazione dello spazio e delle forme di vita umana del presente come dell’avvenire?

  • Giovedì 1° luglio 2021, ore 18.30 - Dēmiurgòs: Dare forma al mistero

Gianni Caravaggio (artista e docente di Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera) in dialogo con Damiano Gullì (head curator del Public Program di Triennale Milano) e Francesca Pola (professoressa associata del Corso di Laurea magistrale in Teoria e Storia delle Arti e dell’Immagine UniSR)

  • Martedì 7 settembre 2021, ore 18.30 - Architéktōn: Abitare spazi

Andrea Tagliapietra (professore ordinario e coordinatore del Corso di Laurea magistrale in Teoria e Storia delle Arti e dell’Immagine UniSR) e Renato Rizzi (architetto e professore ordinario allo IUAV) in dialogo con Lorenza Baroncelli (direttore artistico di Triennale Milano, architetto, ricercatrice e curatrice).

La visione della “architettura della singolarità”, esemplificata a partire da un progetto relativo alla città di Quéretaro in Messico, si regge sulla lettura del paesaggio e l’elaborazione di forme a partire dallo studio dei luoghi, come alternativa alla “colonizzazione concettuale” dello spazio astratto (il foglio cartografico bianco): è lo spunto di un confronto sulla valenza dell’architettura e della relativa riflessione filosofica per il futuro delle comunità umane.

Come partecipare?

Il ciclo di incontri si terra nei giorni indicati presso il Giardino della Triennale.
L’ingresso è libero e aperto al pubblico, per informazioni circa le norme in essere consultare il sito della Triennale di Milano.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Morterone: natura, arte, poesia
Filosofia26 giugno 2021
Morterone: natura, arte, poesia
Workshop online: Teatro e contagio
Filosofia21 maggio 2021
Workshop online: Teatro e contagio
Studio Azzurro: immagine, sensorialità, esperienza
Eventi13 maggio 2021
Studio Azzurro: immagine, sensorialità, esperienza
Pregiudizi inconsapevoli: AlumniSR torna con un nuovo Webinar
Post lauream12 maggio 2021
Pregiudizi inconsapevoli: AlumniSR torna con un nuovo Webinar