Tutte le news

ANVUR 2015-2019: UniSR tra le migliori università per ricerca e terza missione

19 aprile 2022
Ateneo

Al centro dell’ecosistema universitario e ospedaliero del San Raffaele c’è da sempre la ricerca scientifica di frontiera, motore fondamentale dell’offerta formativa di Università Vita-Salute San Raffaele e della qualità dell’offerta clinica di IRCCS Ospedale San Raffaele.

Ecco perché la ricerca scientifica costituisce per il nostro Ateneo un asset strategico fondamentale: è infatti solo essendo tra i protagonisti internazionali dell’avanzamento delle conoscenze che possiamo formare i migliori specialisti di domani.

Accanto alla produzione scientifica, la collaborazione tra i due enti contribuisce anche ad aumentare l’impatto della ricerca e l’inserimento dei suoi prodotti nel tessuto socio-culturale – la cosiddetta Terza Missione dell’università.

A confermare il successo di questo approccio sono i risultati che emergono dalla terza Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) realizzata dall’ANVUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca.

Secondo l’ultimo report pubblicato dall’agenzia e riferito al quinquennio 2015-2019, Università Vita-Salute San Raffaele si conferma infatti ai primi posti a livello nazionale tra le università non statali per entrambe le missioni.

Valutazione ANVUR 2015-2019

La Valutazione della Qualità della Ricerca (VQR) 2015-2019 è finalizzata alla valutazione sia dei risultati della ricerca scientifica sia delle attività di Terza Missione di Università Statali e non Statali, Enti di Ricerca pubblici vigilati dal MIUR e altri soggetti pubblici e privati che svolgono attività di ricerca.

Da quest’ultima valutazione, UniSR risulta uno dei migliori atenei per la qualità dei prodotti di ricerca. Tra le università private svetta infatti in testa alla classifica, al secondo posto, subito dopo Università Bocconi.

Ottime notizie anche sul fronte della Terza Missione, quella che riguarda il trasferimento scientifico, tecnologico e culturale, e la trasformazione produttiva delle conoscenze al di fuori delle mura dell’accademia. Grazie all’impegno costante in attività di coinvolgimento della società a tutti i livelli – in ambito medico, psicologico e filosofico; rivolte al mondo dei pazienti, alla cittadinanza e al settore biotecnologico – UniSR si posizione seconda in Italia tra le università non statali.

Condividi l'articolo

Ti potrebbero anche interessare

Farma&co.: il laboratorio interattivo del San Raffaele in tour nei festival della scienza
Ateneo29 settembre 2022
Farma&co.: il laboratorio interattivo del San Raffaele in tour nei festival della scienza
UniSR+: la nuova Web App dedicata agli studenti UniSR
Ateneo28 settembre 2022
UniSR+: la nuova Web App dedicata agli studenti UniSR
Aula del futuro: il primo prototipo presentato nell’ambito del progetto “Igiene Insieme”
Ateneo15 settembre 2022
Aula del futuro: il primo prototipo presentato nell’ambito del progetto “Igiene Insieme”
Al San Raffaele un truck di simulazione chirurgica
Ateneo13 settembre 2022
Al San Raffaele un truck di simulazione chirurgica